Privacy Policy Netflix e Disney Plus. Quale piattaforma streaming guardi ?

Netflix e Disney Plus. Quale piattaforma streaming guardi ?

Netflix e Disney Plus. Chi vincerà lo scontro della Tv on demand ?

Netflix, per molti un must. L’arrivo sul mercato on demand, oramai cinque fa, ha segnato un grande spartiacque tra il passato ed il presente. Netflix in Italia con lo streaming ha lanciato una vera e propria rivoluzione sul mercato nazionale. Sembra un’era geologica, nel frattempo tante altre piattaforme si sono affacciate sul mercato. L’arrivo di Disney Plus chiude un cerchio mettendo il punto esclamativo ad un mercato in pieno rilancio. Riuscirà l’On Demand della casa del topo a fare breccia e crearsi un proprio spazio od addirittura prendersi la fetta più grossa del mercato ? Netflix e Disney Plus inizia la sfida a colpi di download. Noi proviamo a riassumere le diverse caratteristiche che hanno sia Netflix che Disney Plus cercando alla fine di esprimere un giudizio.

netflix
Netflix e Disney Plus: scontro tra titani

Quando si decide quale servizio di streaming è migliore ci sono molti aspetti da considerare. Ora che Disney Plus è attivo oramai da circa un mese, le due opzioni possono essere confrontate correttamente. Il mercato dello streaming è oramai vicino alla saturazione. L’arrivo del colosso Disney + ha scatenato il dibattito ed ha mosso la curiosità di molti con il veterano ed esperto Netflix.

netfix
guarda serie tv… Un Classico On Demand

La guerra dello streaming è una partita a lungo termine, senza esclusione di colpi, visto che tante altre piattaforme entreranno sul mercato nel medio e lungo periodo. Naturalmente, ognuno avrà il proprio punto di forza sulle sue esclusive, con prodotti di alta qualità per competere contro gli altri giganti “competitor” dello streaming.

Dal momento, in cui i rumors si sono scatenati per l’arrivo di Disney+, tutti sono curiosi di vedere come si confronterà con Netflix, attualmente il re dei servizi streaming.

disney channel .it
On Demand

Secondo quanto riferito dagli organi di stampa, 15 milioni di abbonati si sono iscritti a Disney+ dal momento del lancio, ma gran parte proveniva da prove gratuite. La cartina di tornasole la scopriremo tra poco quando inizieremo a tirare le prime somme.

Disney Netflix costi

Uno dei principali fattori che potrebbero potenzialmente influenzare gli abbonati a scegliere un servizio rispetto all’altro è il costo, soprattutto a lungo termine. I primi tempi Netflix gratis per un mese ha facilitato la diffusione e la capillarità del prodotto, attualmente in Italia non è più disponibile.

Al momento, la società con sede a Los Gatos in California offre tre piani diversi di streaming.

guarda serie
Netflix costo

Disney Plus, d’altra parte, offre un tipo di piano che consente fino a quattro dispositivi collegabili su un unico account. I suoi contenuti possono essere visualizzati dall’HD sino al 4K quando disponibili. Il prezzo è di Euro 6,99 al mese o Euro 69,99 per l’intero anno che porta l’importo mensile a Euro 5,83.

Disney+ è attualmente l’opzione migliore dei due dal punto di vista finanziario. Il suo basso costo, il numero di dispositivi che possono essere utilizzati e la qualità delle immagini la rendono un prodotto interessante. Non scordatevi della grande opportunità che viene offerta con i 7 giorni di prova gratuiti.

disney plus
disney plus

E’ molto probabile che Netflix stia pensando a dei piani di abbonamento più vantaggiosi anche se al momento non sono previste condizioni particolarmente convenienti.

Per entrambe le piattaforme come specificato nelle politiche di entrambi i servizi, è possibile condividere un account anche se tale regola vale solo con persone dello stesso nucleo familiare. In questo modo il costo del canone mensile o annuale si riduce sensibilmente.

Guarda serie preferita con Netflix

Netflix ha un chiaro vantaggio quando si tratta di contenuti originali, considerando i suoi titoli esclusivi iniziati già nel 2012. Lilyhammer è stata la prima serie originale di Netflix. Alcuni non la considerano come tale, poiché è andata in onda su un’altra rete in Norvegia. Per questo motivo, House of Cards è divenuto il primo titolo esclusivo di Netflix, che ha fatto il suo debutto nel 2013. Da allora, Netflix ha pubblicato dozzine di contenuti originali che coprono tutti i tipi i generi rivolgendosi a spettatori di tutte le età. I più popolari, seguiti da migliaia di utenti sono : Stranger Things, Orange Is the New Black, The Crown, La casa di carta e molti altri.

Film su Netflix

Netflix ha successivamente pubblicato sviluppando film esclusivi a partire dal 2015. Nel corso del tempo, Netflix ha continuato a far crescere la cineteca ed è riuscito a produrre titoli imperdibili, acquisendo noti cineasti e attori di spicco. La qualità dei film è notevolmente aumentata: l’originale Storia di un matrimonio e altri titoli del 2019 si uniranno a Mudbound come film Netflix per importanti nomination.

A differenza di Netflix Italia, la piattaforma streaming Disney+ è partita alla grande. Arrivata in Italia il 24 marzo include nel suo pacchetto oltre 500 film (con Marvel e Pixar a farla da padrone), 7500 episodi per un totale di 350 serie TV (tra cui gli tutte le stagioni de I Simpson), oltre 250 contenuti di National Geographic.

Le serie Tv su Disney+
Saranno distribuite a cadenza settimanale, cioè con un episodio inedito a settimana, e non in modalità binge-watching (una stagione intera disponibile il giorno di uscita) come il modello abitualmente scelto per lo streaming.

Offerta Netflix vs Disney Plus

È difficile determinare quale sia il miglior catalogo a disposizione quando si confrontano Netflix e Disney. Ogni servizio di streaming ha i suoi punti di forza e di debolezza in termini di libreria, in termini di contenuti.

Netflix offre un catalogo di contenuti adatto a tutti gli spettatori per tutte le età, inclusa una vasta programmazione rivolta ad un pubblico non prettamente formato da teenager.

Poiché il servizio di streaming è in circolazione da molto più tempo, è facile supporre che abbia una libreria migliore, ma dipende davvero da ciò che l’abbonato sta cercando. Disney+ ha puntato sulla sua storia, sul suo passato, oltre ad avere in casa Pixar, Marvel, la saga super di Star Wars con tutti i film della trilogia ed i documentari di National Geographic che garantiscono prodotti di qualità.

Netflix come funziona il “continua a guardare”

Sia Disney+ che Netflix sono compatibili con la maggior parte dei dispositivi solitamente usati per lo streaming, ovvero prodotti Apple (inclusa Apple TV) e Amazon, Chromecast, eccetera. Se avete deciso di interrompere la visione di un programma, entrambe le piattaforme offrono la possibilità di riprendere dallo stesso punto da dove lo avevamo interrotto. Tutto è possibile grazie alla funzione “Continua a guardare”.

Un punto a favore lo segna invece Netflix, nel caso in cui si voglia cancellare dei contenuti, visto che esiste una funzione apposita, su Disney+, al momento, è necessario ricorrere a un trucco, si spera che venga approntata una modifica quanto prima per risolvere questo fastidioso problema.

Netflix Italia o Disney Plus ?

Secondo la nostra modesta opinione entrambe le piattaforme sono meritevoli di essere seguite con attenzione. Chiaramente se la vostra famiglia è composta anche da figli in età prescolare Disney Plus può rappresentare un punto di forza. La programmazione Pixar, Marvel e Star Wars è davvero libidinosa.

Al crescere dell’età delle persone che compongono il nucleo familiare per Disney Plus nonostante un rapporto qualità-prezzo invidiabile (almeno che non siate innamorati di questo tipo di programmazione per famiglie o operazione Nostalgia) risulta difficile tenere testa al catalogo di Netflix che sicuramente annovera un prodotto maggiormente trasversale.

Il fatto che Netflix stia esplorando le opzioni per rendere i suoi piani meno costosi significa che riconosce ciò che potrebbe potenzialmente scoraggiare gli abbonati nonostante la sua libreria on demand ricca e corposa. I costi potrebbero allontanare un segmento di abbonati, ma finché Netflix continua a fornire programmi e film di alta qualità, può giustificare i suoi prezzi.

E’ molto probabile che la casa del topo abbia in serbo numerose sorprese che attualmente non state ancora rivelate. Faranno ancora una volta cambiare le carte in tavola facendola diventare la migliore opzione sul mercato dello streaming ?

Sarà curioso vedere cosa ci proporrà Disney Plus per combattere il suo amico nemico Netflix.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial
Vai alla barra degli strumenti