Privacy Policy Disney Plus come funziona la piattaforma streaming

Disney Plus come funziona la piattaforma streaming

Come funziona la Disney Plus App (Disney+): prezzo, catalogo, esclusive

Disney Plus come funziona ? Questa domanda se la sono fatta in molti dal momento del suo sbarco in Italia, qualcuno lo conosce anche con il termine di Disney+, da qualche giorno è disponibile sul mercato italiano il nuovissimo servizio di The Walt Disney Company, assolutamente in Streaming che andrà a fare una concorrenza feroce a quelli che sino ad adesso hanno fatto la parte del leone del mercato: Netflix e Amazon Prime Video.

disney
disney

La Disney sbarca in Italia, dopo aver esordito alla grande sul mercato americano, canadese e olandese il 12 novembre 2019, paesi ai quali hanno fatto seguito una settimana dopo Australia, Nuova Zelanda e Porto Rico, sino ad arrivare al 24 marzo 2020 con l’arrivo in Italia ed in alcuni paesi d’ Europa con una valanga di sottoscrittori, godendo dell’esclusiva che di questi tempi è uno dei fattori che spinge gli appassionati a fare nuovi abbonamenti. Nel pacchetto, non ci saranno soltanto i prodotti del famoso topo come facilmente immaginabile, saranno accontentati anche tutti quelli che amano prodotti della Marvel e LucasFilm.

Disney Plus Come funziona

Disney+ o Disney Plus è arrivato come una bomba sul mercato italiano. Si tratta di un nuovo servizio servizio streaming home video on demand con un catalogo a disposizione dei propri abbonati da far invidia ai principali broadcast fruibile sui principali device che usiamo abitualmente (smart tv, tablet, smartphone, pc tramite un’applicazione dedicata oppure tramite il sito web ufficiale).

The Walt Disney Company ha rotto gli indugi mettendo sotto contratto, tutto quello che era sotto l’universo Disney: Marvel, Star Wars, Pixar, National Geographic e tanto altro; questo grazie all’accordo raggiunto in primis e poi vidimato con una firma tra Century Fox e la famosa casa del Topo.

Avere a disposizione Disney, Marvel, Star Wars, Pixar, National Geographic e i Simpson (che Disney non sono, ma male non fanno) sotto la medesima piattaforma è un’opportunità irripetibile, unica nel suo genere. Nell’epoca dello streaming, Disney con la sua library è andata a colpire una fetta di mercato con i suoi appassionati davvero interessante. Se Disney+ non ci fosse stato, qualcuno avrebbe dovuto inventarla.

disney plus
disney plus Italia

Disney+ è veramente uno streaming plus ?

Noi l’abbiamo provata sfruttando l’interfaccia grafica della Playstation 4. Una volta lanciata, è arrivato il momento, cerchiamo di capire come funziona Disney Plus.

disney channel .it
film disney streaming

Dopo il lancio con il canonico logo, atterriamo su una home che appare con una grafica molto semplice e intuitiva, di facile navigazione. Non a caso sembra di essere in un menù dei suoi diretti concorrenti come il tanto decantato Netflix.

La piattaforma dello streaming Disney offre sul lato sinistro i canonici tasti dedicati alla gestione del proprio account, la ricerca dei titoli, le sezioni dove poter consultare il catalogo. Lo streaming-plus Disney ha fatto le cose in grande visto che alcuni produzioni godono persino sino al 4K e l’audio con il dolby Atmos; il tutto senza nessuna forma di alcuna di pubblicità.

disnei channel it
disney italia

Come vedere Disney+

Disney+ scende su un terreno ad oggi campo di battaglia dei suoi competitor. Sarà fruibile su tutti quei dispositivi che saranno in grado di scaricare l’App Disney Plus e poi su SmartTV Android, SmartTV Samsung, smartphone AndroidRoku e non mancano all’appello le più famose consolle come Xbox One, PlayStation 4 sino a Nintendo Switch.

Sky Disney Plus
Sky al momento non ha nessun accordo con Disney, probabilmente se ne riparlerà soltanto quando avrà terminato esclusiva con TIM VISION

Tim Disney Plus: come attivare la promozione a 3 Euro

L’offerta che unisce Tim Vision a Disney Plus partita il 24 marzo 2020 sarà disponibile ancora per un mese circa; per l’esattezza il 24 maggio 2020;

Essa risulta essere molto conveniente, permette di avere uno sconto su entrambi i servizi: il costo normale di 11,99 euro al mese (che comprende 5 euro per TIMVISION PLUS e i 6,99 euro di Disney) viene ridotto attraverso diverse modalità:

  • i primi tre mesi sono gratuiti;
  • dal quarto mese in poi si avranno sia TIMVISION PLUS che Disney Plus con uno sconto di 8,99 euro al mese, pagando quindi solo 3 euro al mese.

Catalogo Disney Plus

Le principali differenze sono rappresentate proprio dal catalogo. Disney+ offre oltre 500 film Disney, circa 25 serie TV originali, tutte le 31 stagioni de I Simpson, 5.000 episodi tratti da Disney Channel e più di 250 ore di contenuti firmati National Geographic. Un catalogo in continuo aggiornamento che subisce variazioni e si arricchisce ogni mese che è possibile consultare sul sito di Disney Plus sito ufficiale.

Disney Plus smart tv
disney Plus su Smart Tv

Film Disney Plus: le prossime uscite [in aggiornamento]

Venerdì 3: HAMILTON | Biografico | 2020 |

3 LUGLIO
PENNY ON M.A.R.S. | Stagioni 1-3 |

IL REGNO DEL LUPO BIANCO | Stagione 1 |

17 LUGLIO
FREAKY FRIDAY

25 LUGLIO
TUTTI CURIOSI CON BOB E MACK
SPIE SOTTO COPERTURA

31 LUGLIO
27 VOLTE IN BIANCO

SONNY TRA LE STELLE
 | Stagioni 1-3 |

Disney+ costi

L’abbonamento Disney+ mensile ha un costo pari a 6,99 Euro al mese, altrimenti si può scegliere la combinazione annuale più economica a 69,99. Al massimo su ogni singolo account Disney Plus possono essere collegati 10 dispositivi con ben 4 devices in contemporanea. Sino a qualche tempo fa era a disposizione la prova gratis per 7 giorni. Attualmente non è disponibile.

Considerazioni finali sul Disney Streaming

Disney+ è veramente un ottimo prodotto. specie se i prodotti che in futuro entreranno sul mercato coinvolgeranno una platea 20-40 anni senza figli. Alcune mancanze sono evidenti, l’occhio dell’appassionato sicuramente si è accorto che alcuni titoli famosi come Toy Story 4, Gli incredibili 2 e tanti altri non fanno parte dell’attuale archivio. Se vi piace l’idea, potrete essere uno dei nuovi sottoscrittori che andranno ad arricchire il numero già corposo di 50 milioni di abbonati a livello globale che è stato raggiunto nei primi 5 mesi dal lancio in USA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial
Vai alla barra degli strumenti