Privacy Policy Monastero di Rila, come visitarlo in 1 giorno da Sofia
Home / Racconti dal mondo / Bulgaria / Monastero di Rila, come visitarlo in 1 giorno da Sofia

Monastero di Rila, come visitarlo in 1 giorno da Sofia

Monastero di Rila | Sito Unesco in Bulgaria

Montagne oltre le montagne, la capitale alla moda di Sofia, in Bulgaria è un paradiso per i viaggiatori che cercano l’unicità e l’eccezione. Il monastero di Rila, la perfetta gita di un giorno lontani da Sofia. Risalente al X secolo, il Rila Monastery conserva oltre 1000 anni di storia e bellezza. In questo post, parleremo di come raggiungere il monastero di Rila, partendo dalla capitale bulgara, cosa fare quando ci sei, e tutto quello che può essere interessante nel qual caso si venga sino qua, a Rila, nome da cui prende il nome il monastero.

Monastero di RIla
Monastero di Rila

Monastero di Rila | Come arrivare

Alla domanda come arrivare da Sofia a Rila ci possono essere numerose risposte: in prima battuta si può pensare che affittare una macchina sia la più semplice, in realtà molti ci hanno sconsigliato anche se avere la libertà di esplorare, di visitare con calma non ha prezzo. Un po’ per quello che avevamo letto, un pochino per i prezzi esosi che avevamo trovato per il noleggio auto abbiamo deciso di declinare l’offerta e puntare l’attenzione sul viaggio in bus. Sono necessari circa 90-120 minuti ma in realtà l’opzione Bus si rivela come la migliore, anche se ha un grosso difetto, non ti lascia ampissimo margine per la visita visto l’incastro degli orari tra l’andata ed il ritorno. Valutate anche i Rila Tour che giornalmente organizzano dei tour dalla capitale verso i monti della Bulgaria, noi abbiamo continuato a preferire il bus perché il pick-up dall’albergo non risultava congeniale con i nostri orari.

L’autobus che va da Sofia al monastero di Rila, parte alle 10:15 circa e arriva attorno alle 11.45. Il ritorno parte dal monastero alle 15:30, quindi si ha a disposizione solo qualche ora per esplorare la zona. Appare evidente che non si riesce a visitare tutto il monastero nella sua interezza.

Dove prendere Bus per RIla
La fermata del bus si trova a ovest della città e si chiama Ovcha Kupel, da lì parte il bus n°7 per il Monastero di Rila. Il prezzo del biglietto A/R è di 22 lev (11€) e si può acquistare comodamente a bordo. Noi abbiamo optato per questa soluzione e ci siamo trovati benissimo, anche se andando in bus non è possibile visitare la cava di Ivan Rilski, che si trova a 4 km dal Monastero.

Monastero Rila | Ingresso

Quando arrivi al Monastero, la prima cosa che noti è il monastero stesso. I nostri occhi sono stati rapidamente rapiti dalle montagne che lo circondano. Era come entrare in un’altra dimensione. L’ingresso al monastero di Rila è gratuito ma ci sono alcune regole fondamentali da rispettare anche abbastanza comuni se si visita attrazioni di questo tipo. Non è possibile entrare con abiti succinti, va bene se si indossano pantaloncini od una canottiera, ti verrà dato uno scialle o un mantello nel caso in cui si abbia da coprire alcune parti del corpo.

Monastero di RIla
Interno del Monastero di Rila

Rila Bulgaria

Le pareti sono completamente ricoperte di affreschi ed è una delle chiese più singolari che abbiamo visitato. Naturalmente, è stato ricostruito nel corso degli anni. Tuttavia, l’edificio più antico del complesso è la torre accanto al monastero. Risale al 14 ° secolo, pagando un piccolo biglietto di ingresso è possibile salire sino in cima. Abbiamo deciso di salire sino in vetta, lo spettacolo dall’alto è davvero invidiabile anche se lo spazio è un pochino angusto e non accessibile a troppe persone contemporaneamente. Il tempo di qualche foto e poi si riscende rapidamente.

monastero rila
Monastero Rila

Sembra incredibile che il tempo a disposizione, sia già volato, volendo sarebbe possibile anche visitare il museo del Monastero, ma noi preferiamo goderci le viste intorno, qualche altro preferisce fare una passeggiata nel bosco, poco oltre il Monastero. Ci prendiamo giusto il tempo per mangiare qualcosa per rifocillarci: assaggiamo delle anelli fatti di pastella fritta dolce che vendono proprio di fronte al Monastero. Buoni e davvero economici: 1 lev ciascuno (0.50€). L’ora segna già le 15.00, cominciamo a metterci in coda nuovamente per risalire che ci avrebbe riportato in città, a Sofia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial
Vai alla barra degli strumenti