Privacy Policy Annecy Francia, Viaggio nella Venezia dell’Alta Savoia
Home / Racconti dal mondo / Francia / Annecy Francia, Viaggio nella Venezia dell’Alta Savoia

Annecy Francia, Viaggio nella Venezia dell’Alta Savoia

Annecy Francia cosa vedere

Era una giornata di pioggia, stavo navigando sul sito web di Google quando per caso mi imbatto in una delle tante immagini della Venezia dell’Alta Savoia: naturalmente non si parlava di un posto come tanti altri bensì di Annecy. Aver visto quelle immagini scatenò in me subito una forte curiosità, cominciò la lenta ricerca di altre immagini approfittando anche di Annecy webcam per sbirciare con un occhio da grande fratello della piccola città della Francia: le parole erano sempre le stesse fantastica, stupenda ! Perché non organizzare un viaggio da quelle parti ? 

Tutto il borgo sembra uscito da un libro di fiabe con i ponti che attraversano i canali ricoperti di fiori e le case color pastello ricche di dettagli romantici

annecy
annecy

In men che non si dica avevamo già bloccato il volo, la macchina a noleggio ed un albergo che non molto distante dalla cittadina nell’Alta Savoia. Una rapida controllata all’App Meteo Annecy per decidere quali abbigliamento portare che era arrivato il momento di partire.

Da quel giorno in cui prenotammo ci fu una bella corsa per cercare di capire cosa ci fosse di interessante da vedere ad Annecy e dintorni.

Annecy cosa vedere

Partiti non proprio prestissimo, un po’ di traffico lungo la statale che ci fa ritardare leggermente rispetto alla nostra tabella di marcia. Erano circa le 11:00 quando abbiamo sorpassato il cartello che ci dava il benvenuto in città. Soffiava un forte vento, freddo, sopra la nostra testa, non ci siamo fatti prendere dallo sconforto, anzi, l’entusiasmo era a mille !

Caricati a pallettoni, ci mettiamo subito in cammino. Con solo una giornata da spendere, non avevamo tempo da perdere. Abbiamo preso una mappa all’ufficio del turismo, parliamo amabilmente con il ragazzo dell’ufficio che ci spiega con semplicità che il percorso da fare non è molto complesso e lungo, tutt’altro, decidiamo rapidamente alcuni luoghi da visitare e iniziamo il nostro tour.

Il paesino si sviluppa per una parte lungo il lago con molti negozi, anche se le numerose panchine presenti di fronte allo specchio d’acqua invogliano a delle soste, oggi anche a causa del forte vento non è la giornata ma con il sole ed un clima più temperato può essere veramente una ottima soluzione. 

Lago Annecy | La Passeggiata

La giornata la cominciamo proprio dal lago di Annecy: il famoso lago circondato dalle Alpi svizzere. Trasparente, in alcuni punti si vede anche il fondo;  camminiamo per un po’ con il bacino alla nostra sinistra.

Senza ombra di dubbio, il Lago di Annecy (o Lac d’Annecy, in francese) è la prima delizia che riempirà i vostri occhi, sentirete subito un forte desiderio di vederlo. Come darvi torto ! Iniziamo la nostra gita fuori porta con un piccolo giro nei pressi del lago, ci avviciniamo alla riva in alcuni punti. Potrete finalmente vedere con i vostri occhi l’acqua limpida e cristallina del lago e tutta la bellezza del posto ! Se siete interessati noi vi consigliamo vivamente di partire da Paquier, lo noterete, è un enorme prato, da lì tenetevi sulla destra in direzione dei Jardins de l’Europe. Se seguite il percorso non potrete fare a meno di attraversare uno dei ponti più caratteristici, il Pont des Amours. Buttate un occhio sui Jardins de l’Europe, noterete parecchi alberi centenari che vi faranno compagnia durante la passeggiata.

Lago di Annecy
Lago di Annecy

Se invece volete andare verso sinistra partendo da Paquier, incontrerete prima i giardini del palazzo imperiale poi uno degli hotel più famosi e di lusso di Annecy.

La passeggiata lungo lago di Annecy, la piccola Venezia dell’Alta Savoia, la potrete continuare sino a quando non arrivate in una sorta di litorale, dove un piccolo spicchio di spiaggia si apre davanti a noi. Questo non è altro che il punto di partenza per molte attività nautiche che potrete svolgere sul lago. Vi accorgerete presto che state vivendo un susseguirsi di paesaggi selvaggi e incontaminati.

Sarebbe possibile affittare anche un pedalò oppure salire su uno di questi mezzi anfibi locali per una breve crociera, ma vista la ristrettezza dei tempi decidiamo di puntare direttamente alla visita del centro città. 

Annecy France | Il centro storico

Abbandoniamo il lago e ci immergiamo nelle strette vie del piccolo paese: vi ricordiamo che è possibile visitarla solo a piedi. Camminando verso il centro della città, non si possono non notare tutti questi piccoli negozi, anche se si ha la sensazione di essere all’interno di un grande bazar per turisti vista la merce esposta. E’ impossibile camminare, senza porre l’attenzione su di loro: anche se c’è da dire che sono molto discreti, non disturbano il vostro cammino come quelli che vi fermeranno all’interno di una medina marocchina. Il centro della piccola città di Annecy è una delle attrazioni da non perdere: solo qua potrete scattare le famose foto con “l’écluse fleurie” (i fiori sul canale Thiou) o il palais de l’Isle (o palazzo dell’Isola), situato tra i 2 canali.

Proseguite liberamente il vostro cammino, camminate lungo i vicoli stretti ed acciottolati, seguite la direzione lungo la via maestra del canale Louis-Lachenal promenade.

Annecy Ristoranti

La giornata scorre veloce, si avvicinava l’ora del pranzo. In molti si fermano a le Glaciers des Alpes; da tutti definita come la migliore gelateria di Annecy. Noi avevamo leggermente più fame. Ci siamo fermati per in una delle tante creperie che si trovano lungo la strada. Fantastica ! Buonissima, una crepes con prosciutto e formaggio da leccarsi i baffi ! Non è soltanto uno stuzzichino per fermare lo stomaco ma una vera e propria sosta visto che ne prendiamo due, facendo i complimenti al ragazzo in cucina. 

Al tavolo accanto al nostro conosciamo una coppia di italiani che aveva deciso di trascorrere due giorni ad Annecy, ci suggeriscono anche il “Comme Chez Soi” , ottimo per chi vuole prendere solo un hamburger. Si trova nel centro storico di Annecy, 5 rue de la Filaterie. È tutto fatto in casa, incluso il pane (e il fatto che questo sia specificato è abbastanza inusuale), e per soli 6 euro avrete un hamburger, il che è un vero affare per del cibo di alta qualità. Anche i dessert, come il tiramisù, sono davvero ottimi!

annecy mappa
Lago di Annecy

Annecy cosa vedere: il nostro consiglio per completare la giornata

Se vi volete gustare una vista fantastica (non perdete la bella opportunità di fare degli scatti dalla terrazza), la scelta non può non ricadere sul castello di Annecy. L’ingresso costa Euro 5,50, ma la prima domenica del mese è gratuito ! Residenza dei conti di Ginevra nei secoli XIII e XIV. Numerose opere di ristrutturazione hanno segnato la storia di questo castello. Nonostante i tanti lavori venne abbandonata come residenza nel XVII secolo, fu utilizzata invece come caserma militare fino al 1947. Oggi oltre a permettere una vista bellissima sulla valle è anche sede di mostre.

Annecy Mappa

Annecy Mappa

Annecy Foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial
Vai alla barra degli strumenti