Privacy Policy Vacanze di coppia in Lombardia: le mete romantiche per eccellenza

Vacanze di coppia in Lombardia: le mete romantiche per eccellenza

Siamo già a metà estate e non avete ancora pensato a dove andare in vacanza? Siete una coppia
perennemente indecisa tra la scelta lago e montagna? Nessun problema, esiste una regione capace di
sciogliere qualunque remora: la Lombardia, alternativa meno classica rispetto alle mete marittime o
montane più prestigiose, ma sicuramente altrettanto affascinante e ricca di tesori da scoprire.
Per una bella vacanza romantica in due non è necessario attendere San Valentino: la Lombardia infatti offre scenari e destinazioni perfette per le coppie innamorate, riuscendo a soddisfare i gusti di entrambi.
Tra lago, montagna e città d’arte c’è l’imbarazzo della scelta, dunque non sarà per niente difficile coniugare cultura e natura in un solo soggiorno.

vacanze in lombardia

Tappa sui laghi lombardi

Quando si parla di Lombardia la prima cosa a cui si pensa sono i laghi, dal contesto fiabesco e misterioso.
Tante sono le leggende che ruotano intorno agli specchi lacustri, almeno quanti sono gli scorci che vi
toglieranno il fiato. Passando da un lago all’altro, mostreremo i luoghi migliori in cui soggiornare per le
coppie. Sul Lago di Como al primo posto non può che esserci Varenna. Difficilmente altri borghi sulla
sponda orientale riescono a competervi: i piccoli vicoli acciottolati, le case pittoresche e colorate e le
limpide acque del lago si presenteranno sotto i vostri occhi per tutta la “Passeggiata degli innamorati”, che dal centro del paese vi porterà fino all’imbarcadero restando a sbalzo sull’acqua. Da qui potrete
raggiungere con facilità anche Bellagio e altre destinazioni. Prima di lasciare Varenna non può mancare una visita al castello di Vezio, eretto su un promontorio che la domina dall’alto e in grado di rendere il vostro soggiorno ancor di più una favola. Spostandosi verso il ramo occidentale si incontra Laglio, borgo divenuto famoso per la presenza di George Clooney, perfetto per coloro che ricercano tranquillità e vogliono mangiare in ristoranti di qualità. Cambio di scenario e si vola sul Lago di Garda, precisamente a Sirmione, importante centro di cura e benessere famoso per i Bagni Termali di Catullo, oltre che per il castello Scaligero. Ideale come tappa per una vacanza di coppia anche il borgo di pescatori di Limone sul Garda, un delizioso contesto in cui ammirare il tramonto sul lungolago o mentre si percorre la pista ciclabile. Emblema della suggestività è invece l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, sul Lago Maggiore, antico monastero incastonato nella roccia. Conclude il tour dei laghi quello d’Iseo, dove le coppie più sportive potranno godersi a 360° Monte Isola, percorrendo i circa 9 km di strade litoranee tra uliveti, boschi e piccoli borghi e concludere il tragitto risalendo fino al Santuario della Madonna della Ceriola per gustarsi il panorama.

vacanze di coppia

Per gli amanti della montagna

Se siete una coppia a cui piace stare in movimento, a parte Monte Isola, potreste prendere in
considerazione una vacanza tra le montagne, e anche in questo caso la Lombardia ha diverse proposte da
offrirvi. In molte zone è addirittura possibile godere sia di quest’ultime che del lago in contemporanea, per vivere una vacanza all’insegna della natura. Oltre all’immancabile Livigno, chiamata il “Piccolo Tibet”, ricca di itinerari pedalabili da scoprire ogni giorno e di passeggiate, pullula di attività da svolgere anche
Madesimo, località vicino al passo dello Spluga, dove c’è la possibilità di fare canyoning, passeggiare a
cavallo e ammirare la maestosità delle Cascate dell’Acquafraggia. Inoltre in Lombardia è molto attivo anche in estate il turismo termale, per cui nelle giornate più fresche una visita ai Bagni di Bormio o alle Terme di San Pellegrino se vi trovate nelle vicinanze di Bergamo, sarà l’ideale per ricercare benessere e tranquillità in mezzo alla natura.

Borghi e cittadine suggestivi

In Lombardia il romanticismo è semplice da trovare anche nei contesti cittadini: dalle terrazze di Milano la città acquista tutto un altro sapore e si riescono a osservare da un’altra prospettiva il Duomo o i palazzi di Gae Aulenti e di Citylife. Se invece preferite luoghi meno mondani, Bergamo e Città Alta faranno al caso vostro. L’aria di storicità che si respira all’interno delle Mura Venete vi farà compiere un tuffo nel passato, senza rinunciare a sprazzi di modernità in Città bassa. Facilmente raggiungibile da Orio al Serio, sostando in prossimità del capoluogo bergamasco si possono facilmente intercettare altre mete culturali, lacustri e montane, grazie anche alla possibilità di soggiornare in alberghi a pochi km dall’aeroporto di Bergamo. Di queste zone per esempio non sarà complicato spostarsi verso la già citata Monte Isola, così come il Lago di Como e Milano, oltre le catene montuose delle Orobie. Tra i borghi più attrattivi per le coppie c’è Mantova, distante solo un’ora e mezza di macchina da Orio, considerata tra le più belle città rinascimentali del territorio italiano, dichiarata peraltro da una decina d’anni Patrimonio UNESCO. La sua particolarità è data dall’estendersi come una piccola penisola in tre specchi d’acqua artificiali. Da non perdere il Palazzo Ducale, con 500 sale collegate tra loro da corridoi e gallerie. Con le crociere nei laghi di Mantova sarà inoltre possibile scoprire scorci inediti della città dall’acqua, oltre a conoscere le innumerevoli specie animali che popolano le loro sponde. Perfetta infine come destinazione di coppia Vigevano, con l’armoniosa Piazza Ducale che conferisce al borgo, curato nel dettaglio, l’aspetto di una bomboniera avente come ideali confetti le pietre irregolari e traslucide della pavimentazione, raccolte sulle sponde del Ticino e incastonate poi con abilità in essa, quasi a voler sigillare un’espressione di romanticismo eterno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial
Vai alla barra degli strumenti