Privacy Policy Parco di Pinocchio: Un Parco da Fiaba in Toscana

Parco di Pinocchio: Un Parco da Fiaba in Toscana

Il Parco di Pinocchio, un’avventura da favola

Sembra un luogo un po’ fuori dal tempo, un po’ vintage ma decisamente particolare, arrivati davanti all’ingresso in via San Gennaro 3 a Collodi, il parco di Pinocchio è uno dei parchi giochi da prendere in considerazione se siete con bambini piccoli.  

Onestamente nella città di Pinocchio non ci sono quelle attrazioni adrenaliniche, quelle montagne russe che scendono a 1000 all’ora, da far tremare i polsi, crediamo che la favola di Pinocchio sia bella da vivere con quel pizzico di fantasia da far passare la giornata ai bambini nel giusto modo. 

E’ giusto fare un passo indietro, prendiamo la nostra utilitaria. Raggiungiamo l’antico borgo, un piccolo paese sulle colline della toscana famoso grazie a Carlo Collodi, l’autore delle Avventure di Pinocchio, uno dei libri più famosi e amati al mondo.

Abbiamo un pizzico di fortuna perchè riusciamo a trovare un posto proprio nei pressi della porta di ingresso.

Le limitazioni imposte dal Covid sono un pochino fastidiose, ma le indicazioni che ci hanno suggerito le seguiamo pedissequamente. Mettiamo da parte l’abito da adulti, ci godiamo il parco e i sorrisi con lo spirito che ogni bambino ha nel momento in cui gli viene letta una favola. Ci lasciamo trasportare dalla fantasia, entriamo nel Parco di Pinocchio sapendo che i protagonisti saranno i bambini. Noi lo vivremo attraverso i loro occhi senza farci influenzare dal nostro essere ormai cresciuti.

parco pinocchio
parco pinocchio

Favola di Pinocchio

Ma quella storia cosa dice ? Cosa racconta ?

— C’era una volta…
— Un re! — diranno subito i miei piccoli lettori.
— No, ragazzi, avete sbagliato. C’era una volta un pezzo di legno.
Non era un legno di lusso, ma un semplice pezzo da catasta, di quelli che d’inverno si mettono nelle stufe e nei caminetti per accendere il fuoco e per riscaldare le stanze. Non so come andasse, ma il fatto gli è che un bel giorno questo pezzo di legno capitò nella bottega di un vecchio falegname, il quale aveva nome Mastr’Antonio, se non che tutti lo chiamavano maestro Ciliegia, per via della punta del suo naso, che era sempre lustra e paonazza, come una ciliegia matura.
Appena maestro Ciliegia ebbe visto quel pezzo di legno, si rallegrò tutto; e dandosi una fregatina di mani per la contentezza, borbottò a mezza voce:
— Questo legno è capitato a tempo; voglio servirmene per fare una gamba di tavolino.
Detto fatto, prese subito l’ascia arrotata per cominciare a levargli la scorza e a digrossarlo; ma quando fu lì per lasciare andare la prima asciata, rimase col braccio sospeso in aria, perché sentì una vocina sottile sottile, che disse raccomandandosi:
— Non mi picchiar tanto forte! Figuratevi come rimase quel buon vecchio di maestro Ciliegia!  

il parco di pinocchio
Dettagli del parco di Pinocchio

Collodi Parco

La prima parte del parco è una sorta di percorso interattivo dove il tuffo nella fiaba è continuo, giochi molto semplici, didattici dove i bambini vengono continuamente coinvolti nel cercare di ricreare la figura di Pinocchio, unendo delle piccole parti anatomiche in legno, oppure nella ricerca della fata all’interno di uno wall led luminoso. Abbiamo intrapreso il percorso del parco, all’interno del giardino, tra i personaggi della fiaba rappresentati in modo originale e sbalorditivo.

parco di collodi

Ad orari prefissati si può assistere allo spettacolo delle marionette, ridendo e divertendo con loro; ma anche a causa delle poche persone presenti dentro al parco ci siamo fatti prendere la mano, siamo saliti e scesi molte volte sulle giostre dal sapore antico che ci hanno appassionato e divertito.

Una volta terminato l’ultimo giro di giostra , ci siamo rimessi in moto iniziando un breve percorso attraverso un giardino molto curato che ci ha portato dentro la storia facendoci vedere da vicino i tanti personaggi che sono presenti nella fiaba. Come non ricordare il gatto e la volpe con il loro albero degli zecchini oppure quando Geppetto viene ritrovato nella bocca della balena ? Chissà quante volte avete sentito o raccontato questa storia !

parco di pinocchio collodi

Parco di Collodi: angolo parco avventura

Il momento top arriva adesso con un paio di percorsi avventura che sono vivamente consigliati per chi entra nel parco Collodi per tutti i bambini in età tra 5 ed i 14 anni. E’ giunto il momento di imbragarsi, mettersi il casco di ordinanza, agganciamo il moschettone e si parte. Abbiamo la fortuna di essere soli in quel momento al parco avventura, l’animatore spinge Sofia a fare numerosi percorsi. Ben contenta scende e risale numerose volte sino ad arrivare all’orario di chiusura che segna il momento che dobbiamo prendere lentamente la strada che ci condurrà all’uscita.

parchi divertimento toscana
Parco di Pinocchio Collodi

Ci rimane giusto il tempo di andare nello shop, di vedere qualche gadget. qualcosa da portare a casa. Tiriamo le somme, a noi è piaciuto tutto, il personale de “la casa di Pinocchio” si è dimostrata ipergentile nei confronti nostri e della nostra bambina rendendo davvero piacevole la nostra giornata nel parco di Pinocchio.

immagini pinocchio
immagini di pinocchio

Parco di Pinocchio Orari:

Alta stagione: dalle ore 9.00 al tramonto

Bassa stagione: dalle 10 al tramonto.

Parco di Pinocchio Prezzi:

Alta Stagione (01/03 – 03/11)costo
Interi€ 15,00
Ridotti€ 12,00
Ridotti Junior (3-4 anni) [no parchi avventura]€ 10,00
Minori anni 3Gratis
I prezzi riportati comprendono ingresso al Parco di Pinocchio, al Museo Interattivo, alle attività (giostrine, laboratorio, percorsi avventura dai 5 anni compiuti fino al metro e mezzo di altezza) + Storico Giardino Garzoni + Serra tropicale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial
Vai alla barra degli strumenti