Privacy Policy
Home / Viaggi / Festival degli Aquiloni a Ferrara

Festival degli Aquiloni a Ferrara

Festival degli aquiloni: la vulandra

festival degli aquiloni
foto di aquiloni

Tutti con il naso all’insù al parco urbano Bassani di Ferrara per vedere queste opere di geni del volo in occasione della Vulandra, il Festival degli Aquiloniin programma in questi giorni nella città emiliana, realtà a misura di bicicletta.

Tantissima gente visto anche il clima primaverile nella città estense per vedere più di 200 aquilonisti provenienti da ogni parte di Italia e di Europa.

Questo bellissmo festival coniuga opere di ingegneria aerea in un vero e proprio connubio di arte e di colori.

Molti giungono con la curiosità di vedere come possa volare un aquilone.

Quest’ultimo si libra nell’aria secondo le stesse leggi fisiche che regolano il volo degli uccelli e degli aerei.

L’ingegno degli appassionati, ha creato un vero e proprio evento visto che siamo giunti alla 38° edizione con un caleidoscopio di forme e di colori.

L’arma vincente:

La brezza è l’ingrediente principale del successo del Festival degli Aquiloni, questo importante evento ha rilanciato questa arte eolica.

In un’area circoscritta apposita per gli aquilonisti professionisti si possono vedere le esibizioni di questi geni della progettazione.

festival degli aquiloni
foto di aquiloni

In aggiunta lungo i vialetti si possono vedere esposizioni fotografiche, piccole bancarelle di oggettistica.

Ad impreziosire la giornata si possono vedere anche alcuni interessanti scatti di fotografia aerea.

Vista la quantità di gente che ha affollato il parco possiamo dire che la Vulandra ha conquistato per l’ennesima volta la città di Ferrara.

La gran bella giornata di sole ed una temperatura primaverile hanno favorito la presenza e l’afflusso di tanti bambini che hanno potuto stupirsi con le meravigliose creazioni oltre a poter giocare nel bellissimo parco (curato ottimamente).

Se proprio dobbiamo essere onesti, è mancato solo un pizzico di vento: Eolo personaggio della mitologia greca, il dio dei venti, nato mortale, divenne poi dio, ci ha fatto sudare le cosidette sette camicie prima di farsi “vedere” permettendoci cosi di poter vedere in volo gli stupendi aquiloni.

Si ritorna bambini..

Nonostante fossimo circondati da tantissimi adulti al Festival degli Aquiloni come potete immaginare si torna facilmente bambini, anche noi con il nostro piccolo aquilone ci siamo divertiti a far volteggiare la nostra arma da guerra in cielo !

Festival: si paga ?

No, l’ingresso è come sempre gratuito.

La festa degli aquiloni per l’ennesima volta ha fatto centro !

Check Also

turkish-airlines

Turkish Airlines Notte Gratuita

Turkish Airlines: la notte gratuita In molti girando per aeroporti hanno usufruto di uno dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti