Privacy Policy
Home / Bambini Travel Utilities / Capsule Hotel a Napoli | Nasce all’Aeroporto di Capodichino

Capsule Hotel a Napoli | Nasce all’Aeroporto di Capodichino

Capsule Hotel | Arriva a Napoli il Bed & Boarding

capsule hotel
capsule hotel

Siete mai stati in Giappone ? Avete mai dormito in un Capsule Hotel ? L’acronimo BenBo, è la sintesi di Bed&Boarding un esperimento che è stato appena lanciato in quel di Napoli.

Proprio nella città partenopea nell’aeroporto di Capodichino, ha avuto inizio questa idea del Capsule Hotel, essa sembra rappresentare la vera novità dell’inizio 2017 negli scali italiani.

La storia ci dice che il primo fu costruito in quel di Osaka, naturalmente in Giappone.

Dalle loro parti questi tipi di struttura fioccano, da noi invece è stata lanciata proprio qualche giorno fa, potrà “forse” rivoluzionare il mercato alberghiero nei pressi degli aeroporti.

Non rimane altro che attendere ed aspettare gli eventi.

Chiaramente non è un albergo vero e proprio, struttura molto minimale ma è dotata di tutti i comfort per chi desidera rilassarsi per qualche ora.

Le stanze del Capsule Hotel sono di circa 4 mq ciascuna ma ognuna di esse garantisce assoluto relax, riposo per i viaggiatori.

Capsule Hotel come funziona:

Ogni stanza dalle dimensioni abbastanza limitate, è dotata di tutti i comfort: un letto, un tavolo, appendiabiti, una televisione ed una dock-station dove poter ricaricare tutti i dispositivi mobili.

La prenotazione si può effettuare tramite il loro sito di Bed & Boarding oppure anche tramite l’App per smartphone ed avrà un costo abbastanza modesto visto che costerà 8 Euro per la prima ora, 7 per la seconda, mentre per l’intera notte si dovranno corrispondere 25 Euro.

I servizi igienici sono chiaramente all’esterno viste le dimensioni ridotte della stanza.

Il Capsule Hotel è un vero esempio di servizio innovativo, una bella novità nel panorama internazionale.

Capsule Hotel Tokyo:

Sono proprio nati in Giappone, i primi piccoli appartamenti, le capsule sono nate a Osaka nel 1979 anche se ad oggi le più famose sono quelle di Tokyo che sono state rinominate con l’appellativo 9H. La sigla 9h sta proprio per nove ore.

Come nella versione europea, anche quelli asiatici si dimostrano essere strutture basiche.

Voi ve la sentireste di dormire in oppure pensate che possa essere un ambiente claustrofobico ?

Di certo, vista la lunga esperienza in aeroporto sarà molto meglio delle poltrone che ci sono negli spazi in aeroporto dove quei braccioli anti-sdraiamento ve le fanno odiare.

Allora ce lo facciamo un sonnellino nel Capsule Hotel ?

Check Also

viaggio in lituania

Viaggio in Lituania con bambini

Viaggio in Lituania: perchè partire Spesso si pensa alle Repubbliche Baltiche come un viaggio da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti