Privacy Policy
Home / Bimbi in viaggio: racconti dal mondo / Il tram 28 di Lisbona

Il tram 28 di Lisbona

Il tram 28 di Lisbona

Quando si sale su quel famoso double decker a Londra non significa soltanto salire su un autobus a due piani come tanti altri,  spostandosi da un punto ad un altro della città, bensì significa montare su quel bus che ha reso famosa Londra in tutto il mondo. Se invece della fumosa città inglese vi vorrete affacciare a Lisbona avrete l’opportunità di issarvi a bordo sul Tram 28, quel tram che ha fatto la storia di questa città. Quel sapore di magia pervaderà il vostro animo: il tram 28 di Lisbona sarà un vero spasso per voi e per i vostri familiari.

Proprio quel Tram 28 rappresenta il momento saliente della vostra vacanza nella capitale portoghese.

Qualche curiosità:

I tram Remodelado che percorrono l’itinerario della linea 28 sarebbero in un museo in qualsiasi città, ma qui nella capitale lusitana rappresentano uno dei fiori all’occhiello della storia portoghese attraversando un percorso ondulato, assolutamente inadatto ai comuni autobus.

Il tram attraversa molte delle principali attrazioni turistiche di Lisbona: si snoda da Graca fino a Campo Ourique e alla Basilica di Estrela.

Molti turisti apprezzano il passaggio nella zona dell’Alfama, quartiere più antico della città dando modo a loro di vedere da vicino molte dei monumenti della città.

Farci un giro è praticamente un obbligo !

Siete pronti ?

tram 28 di Lisbona
Tram 28

Certo non può essere l’unico mezzo di esplorazione dell’Alfama, non sostituisce il piacere di perdersi a piedi tra i vicoli e scoprire scorci diversamente non accessibili, ma fare questa esperienza aggiunge fascino alla visita di una città che sembra in perenne bilico tra passato e presente.

Evitate di spendere 20 euro per un tour coi tram della Yellow Bus e girate invece Lisbona con il tram 28.

Sicuramente un’esperienza da provare soprattutto perché questo piccolo tram, insieme ad altri si arrampica lungo strette stradine per raggiungere una delle zone più belle della capitale.

Se non si prova non ci si rende conto!

Un giro con questo tram sgangherato è assolutamente da fare.

Si passa per dei vicoli che sembra quasi impossibile entrarci, sono spesso sempre pieni di gente e sovente il bus si ferma perchè le linee sono ostruite da qualche vettura non parcheggiata in maniera corretta.

Cercate di montare sul bus preferibilmente al mattino quando è meno affollato, sarà più piacevole muoversi per la città.

Se potete provate ad evitare gli orari di punta magari salendo sul tram di primissima mattina o in tarda serata, di solito in queste fasce orarie è più facile trovare un posto vicino al finestrino. L’orario a Lisbona è quasi fondamentale !

Si consiglia di prendere il tram all’inizio della sua corsa poiché dopo poche fermate è già molto affollato e risulta impossibile trovare posto a sedere

Tram 28 di Lisbona dove sedersi

Appena salite a bordo cercate di prendere un posto vicino al finestrino, il tram vi offrirà un fantastico tour della città al solo prezzo di un biglietto dell’autobus.

Le stridenti carrozze gialle e bianche del tram sono ormai diventate un simbolo di Lisbona.

Non abbiamo avuto problemi, anche se molti ci hanno sottolineato la presenza di insospettabili borseggiatori che potranno alleggerire le tasche di ignari turisti..

Quindi occhio alla penna cari miei specialmente durante la stagione turistica estiva quando il tram è molto affollato.

Tram 28 Lisbona biglietto: quanto costa

Il biglietto costa 2,85 Euro, si può comprare a bordo pagando direttamente al conducente oppure presso la biglietteria automatica.

In alternativa acquistate un biglietto giornaliero delle metropolitana, costa 6 euro e dura 24h.

Con quello potrete girare Lisbona andando su e giù dai tram e da tutti gli altri mezzi.

Il tram 28 di Lisbona: un’istituzione non solo per i portoghesi ! 

Sta arrivando il Tram 28… Montate in carrozza !

Check Also

la masseria

La Masseria Puglia | Vivere la tradizione rurale nel Salento

Cosa è la masseria ? Dolce vita in Puglia Sino a quando non arrivai di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti