Privacy Policy Isola bellissima - Arcipelago Borromeo sul lago Maggiore

Isola bellissima – Arcipelago Borromeo sul lago Maggiore

Isola bella Lago Maggiore che tutti hanno definito bellissima

Charles Dickens la citò in questo modo: “Per quanto fantastica e meravigliosa possa essere ed è l’isola bella, è tuttavia un’isola bellissima“. William Turner ne rimase talmente affascinato da farne uno schizzo del giardino. Gabriele D’Annunzio voleva affittarla. L’Isola Bella sul Lago Maggiore, quintessenza del Barocco, affascina tutti da secoli.

Un luogo unico dalle tante anime, che unisce arte, storia, botanica, enogastronomia ed in tempi moderni shopping. Dopo aver visto il Lago D’Orta, aver visto il giardino zoologico della Villa Pallavicina, era arrivato il momento di scoprire la bellissima Isola Bella.

Ci troviamo sul Lago Maggiore, per la precisione, abbiamo deciso di organizzare la nostra escursione con il nostro piccolo traghetto partendo da Baveno. Volendo ci sono mille alternative tra cui anche quella di Stresa. Andremo alla scoperta della bellissima isola bella. Sembra un giro di parole ma in realtà non lo è, un aggettivo azzeccato ed appropriato.

L’isola Bella fa parte delle tre Isole Borromee, isole famosissime sul Lago Maggiore: Isola Madre, Isola dei Pesatori e Isola Bella. Nello specifico l’Isola Bella, è la seconda per dimensioni, superficie quasi interamente occupata sia dal Palazzo Borromeo che dal magnifico giardino barocco all’italiana.

isola bellissima
isola Bella

Isola Bella: la storia

Prima di salire a bordo del solito traghetto, ci eravamo muniti di qualche dépliant informativo. Nell’attesa nella piccola sala d’attesa di fronte ad un fumante caffè, ci siamo incuriositi nella lettura, scoprendo tanti piccoli aneddoti che sono stati legati all’Isola Bella.

isolabella
Pronti a salire sul traghetto

Nonostante fosse di piccole dimensioni ha avuto un lungo e tortuoso storico. Per fare un esempio abbiamo scoperto che circa 400 anni fa vennero le prime decisioni di quest’isola. Nello specifico, nel 1632, Carlo III Borromeo decise di costruire un palazzo per la moglie Isabella. Non tutto andò a buon fine visto che il XVII secolo fu il secolo della pestilenza, periodo che portò anche alla sospensione dei lavori. Furono i figli di Carlo III che portarono a termine i lavori grazie al forte contributo che ebbe nel completamento dei lavori, il celebre architetto romano Carlo Fontana. I giardini vennero inaugurati molto più tardi nel 1671.

palazzo borromeo

Isola Bella Stresa: il palazzo e il giardino

Ci mettiamo in coda, l’ordine di evitare assembramenti sembra essere rispettato. L’ingresso costa 17€, per vederla molto bene ci vorrebbe una giornata intera. Ci viene suggerito di prendere una delle audio guida a pagamento scaricabile sul telefono che si rivelerà utilissima. L’ingresso è obbligatorio con mascherina e viene misurata la febbre. Siamo all’interno di uno spettacolo barocco. Sin dai primi passi, si capisce che il palazzo è bellissimo, se per magia si potesse fare un salto all’indietro probabilmente ci troveremmo all’interno di una storia fatta di di serate danzanti e spettacoli di marionette.

lago maggiore isola bella

Siamo abbagliati dalla bellezza delle pareti dove le numerose conchiglie fanno sfoggio dei loro colori. Solo per l’interno mettete nel conto più di 60 minuti di visita specie se volete apprezzare con calma, la cura e l’attenzione con la quale sono state arredate le stanze. Quando avete finito l’interno non vi rimane altro che aprire le porte al giardino maestoso che ha nelle terrazze panoramiche il suo punto di forza. La vista sul lago è bellissima. Il parco non sembra vero, dieci terrazze digradanti dall’alto verso il basso. Rimaniamo veramente senza parole ! Oggi siamo fortunati perché la pioggia di ieri ci ha abbandonati, siamo di fronte ad una bella giornata di sole che ci permette di vedere una vegetazione ricca di colori, una moltitudine, varia, che ti riempie il cuore.

giardino italiana
Esempio di giardino all’italiana

Siamo di fronte ad un tipico giardino all’italiana, ha nella sua piramide mozza il suo punto di forza. Dieci terrazze sovrapposte, una sull’altra, con statue, fiori ad abbellire ancora di più un panorama che è a dir poco stupendo. Se ci teniamo alle spalle il lago, si possono ammirare le terrazze con le statue delle quattro stagioni. Inutile dire che saremmo rimasti a lungo nel giardino, non siamo in un semplice giardino, siamo dentro ad una vera e propria opera d’arte !

da stresa a isola bella

Isola Bella orari

DAL 29 GIUGNO 2020 AL 30 SETTEMBRE 2020:
dalle ore 10.00 alle ore 17.30

DAL 1 OTTOBRE 2020 AL 23 OTTOBRE 2020:
dalle h. 10.00 alle h. 16.00

DAL 24 OTTOBRE AL 1 NOVEMBRE 2020:
dalle h. 10.00 alle h. 15.30

Isola Bella costo biglietto

Adulti: € 17
Ragazzi: € 9
Gruppo adulti: € 14
Gruppi ragazzi: € 7,50

Isola Bella come arrivare

Per raggiungere l’Isola Bella esistono un paio di alternative: salire a bordo di uno dei tanti motoscafi di servizio pubblico che si muovono all’interno del lago maggiore, oppure affidarsi ad un equivalente servizio offerto da privati. Noi abbiamo scelto il servizio pubblico, ma le differenze tra le due opportunità sono minime, si ragiona di spiccioli, inferiori all’Euro. Non valutate l’aspetto economico, piuttosto valutate gli orari e le coincidenze nel caso vogliate vedere più isole nella stessa giornata.

isola bella come arrivare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial
Vai alla barra degli strumenti