Privacy Policy Tulipano Olanda: dove vedere la fioritura

Tulipano Olanda: dove vedere la fioritura

Quando vedere la fioritura dei tulipano in Olanda

Dici tulipani e pensi facilmente all’Olanda, al contrario se dici Olanda è naturale far correre il pensiero ai tulipani. Tulipano Olanda sono un binomio inscindibile. Facendo un passo indietro, i primi bulbi arrivarono in queste regioni soltanto quando fu sorpassata ampiamente la seconda metà del Cinquecento. Sin dall’inizio ebbero un grandissimo successo, tanto da diventare un vero e proprio status symbol. Tutti volevano i tulipani, tanto da spingere il costo dei bulbi a prezzi fuori mercato. I prezzi divennero così alti che alcune famiglie persero i loro averi più cari, ridotte sul lastrico. Scoppiò una vera e propria bolla speculativa conosciuta con il nome di “bolla dei tulipani”. Con il passare del tempo, il fenomeno si sgonfiò lentamente, i prezzi tornarono normali, ma il tulipano in Olanda continuò ad avere il suo appeal.

Tulipano Olanda: storia moderna

Correndo velocemente ai giorni nostri, la musica non è cambiata, i tulipani in Olanda continuano a piacere, l’economia dei Paesi Bassi gira sulla floricoltura garantendo oltre 250 mila posti di lavoro. Cosa c’è di più bello di riempirsi gli occhi con i colori dei tulipani olandesi appena sbocciati.

Se vi abbiamo fatto venir voglia di programmare un viaggio in Olanda per vedere i tulipani, sappiate che esiste un parco che ogni anno viene visitato da oltre un milione di persone.

tulipano Olanda
tulipano Olanda

Fioritura tulipani al parco Keukenhof

Avevamo messo nella nostra lista dei desideri, volevamo vedere i tulipani olandesi, questo viaggio da moltissimo tempo, ma la limitata apertura del parco, ci aveva fatto sempre declinare l’appuntamento con il parco Keukenhof. Quest’anno anche grazie ad una ottima offerta trovata sul sito della Ryanair abbiamo deciso di intraprendere finalmente questo viaggio ed  abbiamo organizzato questa bellissima esperienza in terra d’Olanda, terra davvero affascinante e ricca di grandissime tradizioni. Keukenhof tulipani sono un binomio perfetto, ed anche questa volta le nostre aspettative non sono andate disattese.

Dalla fine di marzo a maggio, per circa 8 settimane, il parco apre le porte ai propri visitatori in una esplosione di colori e profumi davvero unici nel mondo.

Questo meraviglioso parco si trova non lontano da Amsterdam, per la precisione nella città di Lisse, conosciuta anche come la città dei fiori.

Il parco è di ampissime dimensioni visto che si estende per oltre 30 ettari, 140 giardinieri lavorano alacremente per impiantare oltre 8 milioni di bulbi olandesi ma non solo, che fioriranno durante queste otto settimane.

Ma il parco di Keukenhof con i suoi fiori non è la sua unica attrazione specie se siete con bambini visto che dentro al parco i pargoli si possono divertire con un fantastico parco giochi davvero a misura baby oltre alla possibilità di fare una passeggiata prendendo a noleggio una bicicletta oppure una piccola barchetta per remare lungo i canali che si aprono nel parco. Senza ombra dubbio si trascorre una giornata bellissima all’insegna del divertimento, ma anche del relax immersi in una rigogliosa natura.

Olanda Tulipani: come arrivare al parco

Arrivare a Keukenhof Gardens è un viaggio molto semplice, organizzabile anche all’interno di un weekend ad Amsterdam. I giardini sono a Lisse, appena fuori Amsterdam e ci sono molti modi per arrivarci. La stragrande maggioranza dei visitatori sceglie di arrivare seguendo la tratta Keukenhof Amsterdam prendendo un autobus direttamente dall’aeroporto di Schiphol.

Il Keukenhof Express (autobus 858) parte direttamente dall’aeroporto e ti lascia proprio di fronte ai giardini Keukenhof. Questa rappresenta una ottima opportunità ed è molto conveniente specie per coloro che fanno una lunga sosta ad Amsterdam, noi abbiamo preferito utilizzare la macchina a noleggio anche se pensiamo che la navetta express possa essere un ottimo compromesso !

Tulipano Olanda: cosa fare nel parco

Una volta arrivati si possono lasciare presso alcune strutture i bagagli che potranno essere tenuti in consegna durante la vostra visita. Nel caso che decidiate di venire a visitare il parco non sottovalutate il caso di acquistare il biglietto che include oltre al trasporto di andata e ritorno anche l’ingresso ai giardini. Questa opzione non solo ti farà risparmiare denaro, non dovrai aspettare di fare la lunga coda presso la biglietteria dopo essere arrivato. Non è un caso che nonostante noi si fosse arrivati di buon mattino abbiamo trovato una copiosa e lunga fila di fronte agli ingressi delle biglietterie.

stagione tulipani olanda
stagione tulipani Olanda

Nel 2018, Keukenhof è stato dedicato al Romanticismo nei Fiori: Romanticismo e fiori, infatti, sono da sempre strettamente connessi. Il Parco storico fu disegnato nel periodo Romantico, nel 1857 come giardino ornamentale del castello di Keukenhof. Dal 1950 milioni di tulipani sono fioriti nei giardini circostanti lo stagno abitato da cigni e germani, all’ombra degli alberi secolari.

Quest’anno accanto al padiglione Orange Nassau troviamo un romantico mosaico, raffigurante un cuore all’interno del quale si possono riconoscere le sagome di 2 persone che si baciano, che fiorirà ben 2 volte grazie ai 50000 bulbi piantati in 2 strati (sistema di piantagione a “Lasagna” adottato in tutto il parco). Piantare tulipani è una vera e propria arte. In tutto il parco i bulbi sono coscientemente piantati in terra in 3 strati a seconda del periodo di fioritura degli stessi di modo che, durante tutto il periodo di apertura , allo sfiorire di un bulbo per il concludersi del periodo di fioritura ci sarà pronto subito il secondo e poi il terzo.

fiori di aprile
fiori di aprile

Bulbo tulipani

Paradossalmente se si potesse visitare Keukenhof in 3 momenti diversi durante il periodo di apertura si vedrebbero bulbi e colori completamente differenti. Non a caso secondo alcuni il tulipano è il fiore più bello del mondo.

Keukenhof rappresenta la vetrina internazionale ed indipendente dell’industria della floricoltura olandese, con particolare attenzione ai bulbi ed agli espositori ed ai visitatori offre uno spettacolo unico al mondo ed emozionante.

Tutti gli anni il parco di Keukenhof viene completamente ridisegnato, ogni anno risulterà quindi diverso dagli anni precedenti grazie al lavoro minuzioso e puntiglioso di chi ci lavora con tanta dedizione e professionalità.

Nell’arco di 8 settimane Keukenhof dimostra quello che l’industria della floricoltura olandese è in grado di offrire. Il parco copre un area di 32 ettari, con più di 7 milioni di bulbi piantati che fioriranno nel periodo di apertura. 100 aziende produttrici mostreranno a tutti i loro prodotti di eccellenza, più di 20 mostre floreali ed un enorme quantità di fiori recisi e piante all’interno dei padiglioni.

Un team di 40 giardinieri inizia a settembre a piantare A MANO tutti i bulbi del parco, ed impiegheranno per terminare questa operazione almeno 3 mesi. Prima dell’apertura viene piantata in tutto il parco erba nuova, ogni anno per assicurarsi che sia sempre fresca e verde, i vialetti sono risistemati e resi agibili e alla chiusura definitiva del parco tutti i bulbi vengono espiantati. E dopo l’estate inizia nuovamente il ciclo…un lavoro immane ma gratificante a giudicare dal milione e più di visitatori che ogni anno conta il parco di Keukenhof.

Tutti i padiglioni del parco di Keukenhof offrono uno scenario ed una esposizione diversa gli uni dagli altri:
Nel Padiglione Willem-Alexander,  sono in mostra centinaia di migliaia di varietà di tulipani in fiore. Durante l’intera stagione vi fioriranno anche amarillys ed altri bulbi e piante in vaso come i come i profumatissimi e coloratissimi giacinti.

Dal 03 al 12 Maggio, ci sarà il più grande spettacolo di gigli del mondo. Davvero bellissimo!
Gli amanti delle orchidee e anthurium, potranno ammirarne la bellezza al Padigione Beatrix.
L’Orange Nassau Pavilion, ospita tutte le settimane mostre ed esibizioni differenti tutte a tema romanticismo, ed ogni giorno vengono offerte ai visitatori dimostrazioni della bravura dei fioristi supportate ovviamente dalla bellezza dei fiori presenti in mostra.

Juliana Pavillon ospita Tulpomania che è una fantastica mostra sul tulipano, la sua storia, le varietà e i personaggi legati al tradizionale fiore. Potrete avere consigli e suggerimenti sull’uso e sulla coltivazione del fiore.

Un vero mulino a vento

Il mulino del parco di Keukenhof risale al 1892 e proviene da Groningen, è stato donato al Parco dalla Holland America Line nel 1957, smontato e rimontato nell’attuale ubicazione. E’ tuttora funzionante!!

Keukenhof Park è anche un momento per la famiglia ed i bambini. Sono davvero tantissime le iniziative dedicate ai più piccini. La divertente caccia al tesoro, i giochi, la fattoria con gli animali. E, naturalmente, laboratori creativi per i più piccoli.

Keukenhof biglietti 2020:

Il ticket d’ingresso consente di accedere, per una intera giornata, al Keukhenhof Festival.

Alle CasseOn Line
Adulto19,00a 17,50
Ragazzi dai 4 ai 17 anni9,009,00
Bambini età inferiore a 4 annigratisgratis
Parcheggio auto6,006,00

Escursioni in barca

Alle Casse
Adulto8,00
Ragazzi dai 4 ai 11 anni4,00
Bambini età inferiore a 4 annigratis

Il Keukenhof garden è davvero molto grande, molto bello da visitare , divertitevi a trovare gli angoli più suggestivi dove poter scattare delle foto (galleria completa) davvero mozzafiato !

Dove dormire:

Per quanto l’offerta ricettiva non sia paragonabile ad Amsterdam, prenotando con un po’ di anticipo dalla data di arrivo, potrete trovare ottime soluzioni a Keukenhof Lisse. In alternativa specie se siete con la macchina a noleggio valutate anche l’ipotesi di soggiornare a Rotterdam visto che il parco dista poco meno di 60 km (una quarantina di minuti in auto) oppure optare sulla classica Amsterdam che con i suoi 40 km scarsi (poco più di mezz’ora di auto) è facilmente raggiungibile. Sicuramente troverete in queste 2 grandi città la sistemazione giusta per voi e per le vostre tasche

Tulipani immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial
Vai alla barra degli strumenti