Privacy Policy
Home / Bimbi in viaggio: racconti dal mondo / Souk di Marrakech, il cuore della medina

Souk di Marrakech, il cuore della medina

Souk di Marrakech: fare shopping

Dopo aver trascorso quasi un mese per il Marocco, arrivi a Marrakech ed onestamente ne rimani deluso. Non perché sia una brutta città, ma perché oramai è diventata una meta straturistica. Ryanair ha incentivato il viaggio a costi medio bassi rilanciando sul mercato con quotazioni altamente competitive ( i voli Pisa Marrakech si possono trovare tranquillamente sotto i 50 Euro), ma a nostro modesto parere si è perso quel gusto di arabeggiante che si respirava facendo un viaggio per il Marocco. Alla domanda Marrakech dove si trova, potrete tranquillamente rispondere che si tratta di una piccola grande realtà a poche ore da casa dove il mercanteggiare è una bellissima arte.  Il souk di Marrakech è e rimane il suo punto di forza ma allo stesso tempo rappresenta una di quei luoghi dove il turista viene letteralmente “assediato” da mille venditori.

Quello spirito malinconico reso famoso dal film “Marrakesh express” è andato letteralmente in fumo.

La principale attrazione rimane la piazza centrale: Piazza Jemaa el Fna.

Vista dalle terrazze dei ristoranti che la circondano o vissuta al livello di strada La Place è il vero magnete e il posto da dove si inizia e dove si finisce inevitabilmente la giornata uscendo dal Riad a Marrakech.

E’ la sera, comunque, il momento più magico e interessante. Assolutamente si deve provare per poterla vivere al meglio.

Cosa vedere nel Souk di Marrakech
Serpente

Incantatori di serpenti dalla mattina fino al pomeriggio. Scimmie tutto il giorno. Spremute di arancia e pompelmo in qualsiasi momento a pochi spiccioli veramente buone.

Dalla Piazza si raggiunge molto facilmente la Medina: passeggiare dentro è una esperienza turistica da non perdere….cosa fare a Marrakech non sarà un problema visto che si possono trovare negozietti di tutti i generi souvenir, abbigliamento, alimentari, costruttori di anfore, pelletteria nel tipico stile marocchino. Quando sarete invasi da forti odori di spezie di pellame o da merci ingombranti che spesse volte vi impediscono anche il proseguire il vostro cammino vi renderete conto di essere arrivati.

Impossibile non cedere alla tentazione di qualche acquisto dopo una dovuta contrattazione (indispensabile se si vuole fare un buon affare!) è facile perdersi nei meandri e in quelle strette viuzze ma non preoccupatevi prendete come punto di riferimento Piazza Jemaa el Fna, seguite sempre le indicazioni o chiedete a qualche locale sempre molto disponibile e non sarà un problema.

Souk Marrakech cosa vedere:

marrakech marocco
marrakech marocco

Il suo Suk arabo rimane una delle sue architetture più belle, cercate di porre attenzione ai tanti procacciatori di affari che vi si avvicineranno durante la vostra permanenza.

Quando entrate nella medina di Marrakech sappiate che dovrete trattare, bisogna partire almeno da 1/3 della cifra proposta dal venditore ed avere tempo a disposizione.

Mercato Marrakech:

Girovagare per i souk senza meta è il modo migliore per entrare in contatto con la popolazione del luogo…verrete chiamati ed invitati ad entrare in ogni luogo da molti marocchini ma potrete tranquillamente dire “lalala shukaram” o “no grazie”. Molti parlano correntemente la lingua italiana, non avrete grossi problemi ad interloquire con i venditori, facilmente capirete cosa comprare in Marocco.

Il Souk di Marrakech è un dedalo di vie piene di bancarelle, a volte si possono trovare cose che difficilmente sono reperibili nei paesi occidentali e prodotti veramente artigianali.

Prendete il vostro tempo e cercate un buon posto dove comprare tajine oppure una bella lampada marocchina, un bel pouf del Marocco oppure delle semplici babbucce marocchine. 

Se viaggiate con il passeggino, fate attenzione, tenete i bambini legati, non è pericoloso di per di sè, ma è talmente labirintico che perdersi è un attimo !

Con le dovute cautele e precauzioni è sicuramente da vedere. Magari evitate le ore più calde, inutile consultare l’App del Meteo Marrakech perchè durante il giorno il clima è veramente torrido e la temperatura a Marrakech supera tranquillamente i 40°.

All’interno del Souk trattate sempre, non abbiate indugio ad andarvene se per voi il prezzo è troppo alto.

Ovviamente ci sono anche tantissime altre cose da vedere, visitare Marrakech non è solo il Suq, non solo imitazioni marche famose, ma come dicono gli inglesi IMHO (il Marocco è più bello quando si esce da questi circuiti turistici ormai ampiamente inflazionati).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti