Privacy Policy
Home / Bambini Travel Utilities / Festival del Cinema di Berlino

Festival del Cinema di Berlino

Festival del Cinema all’hotel Meininger

festival del cinema
Orso d’oro

Quando sotto l’albero di Natale sono apparsi i biglietti aerei per la capitale tedesca avevo capito che era il tempo di rifare la valigia. Impacchettati con bel fioccone rosso, dopo l’emozione e lo stupore iniziale abbiamo iniziato subito a programmare il nostro arrivo ed in special modo cercare di conciliare la nostra visita con la programmazione del Festival del Cinema di Berlino. Quanto sono lontane le serate trascorse al cinema torino, il nostro cine, quello dalle poltrone consumate ma così ricco di ricordi.

Era l’epoca della festa del cinema, quante cose sono cambiate da allora.

Dopo aver messo da parte i ricordi, il desiderio forte era quello di sostare lungo le transenne del red carpet cercando di vedere le migliori star del cinema sfilare davanti a noi: il Festival rappresentava probabilmente una delle migliori occasioni per vederli così da vicino, e noi essere lì a pochi metri !

Per noi era la prima esperienza, onestamente siamo rimasti un pò delusi visto che a sorpresa a portare a casa l’Orso d’Oro della 67ma edizione del Festival del Cinema di Berlino è stata la regista ungherese Ildikó Enyedi con il suo lirico, toccante e intelligente Sul corpo e sull’anima, il racconto di due anime che s’incontrano nel sogno prima di permettere ai loro corpi di sfiorarsi e alle loro vite di essere condivise.

E’ stata una rassegna dal sapore poetico, e molto intimistico.

La cosa che più ci ha colpito è stata la tantissima gente che affollava il Berlinale, molto probabilmente perchè l’Orso d’oro, premio principale assegnato nel corso del Festival internazionale del cinema di Berlino non ha nulla da invidiare al Premio Oscar di Hollywoodiana memoria, alla Palma d’oro del Festival del Cinema di Cannes e al Leone d’oro del Festival del Cinema di Venezia. Per molti questo evento Europeo è proprio una festa all’interno di una settimana del cinema.

Festival del Cinema di Berlino ma non solo…

Interno Hotel
Interno Hotel

Tornati stanchi dalla rassegna, dopo una giornata in piedi ad attendere le star non ci rimaneva che tornare in albergo e riposarsi presso il nostro Hotel.

La scelta del Meininger Hotel non è stata casuale, bensì abbiamo valutato con attenzione quali requisiti dovesse avere visto che il nostro viaggio era comunque baby-friendly.

I requisiti ? Possibile vicinanza alle maggiori attrazioni turistiche, mezzi pubblici non troppo lontani e possibilmente una bella colazione!!

Ubicazione centralissima in Oranienbruger straße proprio davanti all’uscita della linea S2 e alla fermata del tram di superficie,  a pochissimi passi dalla nuova sinagoga e non distante dai maggiori musei berlinesi.

Entrati nella hall dell’albergo, l’ambiente ci colpisce per il calore e l’allegria: la reception è gestita da ragazzi giovani spigliati, tutti sempre molto disponibili, molto colorata e con tantissimo materiale informativo.

Sulle pareti si notavano alcune locandine di vecchi film passati in rassegna al Festival.

Sempre nella Hall, oltre all’area gioco per i bambini, 2 personal Computer per collegarsi a internet, tanti divanetti e l’accesso al cortile esterno.

La stanza era pulita, grande, il bagno immacolato con doccia che ci ha permesso di rigenerarci dopo le fatiche del giorno.

Ma veniamo al pezzo da 90 !!!

Una menzione speciale visto che si parla del Festival del Cinema di Berlino la merita la colazione: SUPERBA !

Hotel Meininger
Breakfast

Un assortimento vastissimo di dolci, salati, frutta fresca, secca, yogurt, latte te caffè e succhi di frutta.

Per tutta la nostra permanenza è stato il più bell’inizio di giornata che si potesse desiderare!!

Meininger Hotel rappresenta una ottima scelta facendo sia una valutazione dell’alloggio che per quanto riguarda lo staff.

Proprio quest’ultimo ci ha dato mille consigli per vivere al meglio la capitale teutonica.

Il nostro personale Orso d’oro va al Meininger Hotel o come direbbero gli americani: “The Bear goes to Meininger Hotel !!!!”

Check Also

Romantic Strasse

Romantic strasse: guida a “la strada romantica Germania”

Romantic Strasse Germania: la strada romantica Percorrere i circa 400 Km che separano Würzburg dal castello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti