Privacy Policy
Home / Bimbi in viaggio: racconti dal mondo / Dubai con bambini | Cosa fare gratis (quasi) con i bimbi

Dubai con bambini | Cosa fare gratis (quasi) con i bimbi

Dubai con bambini | cose da fare con bambini gratis o quasi

Dubai è una città costosa e lussuosa ma può offrire tanto anche a chi cerca di contenere le spese. I luoghi da vedere e le cose da fare gratis sono molte… Dubai con bambini diventa per magia una meta con molte opportunità. Quindi se vi chiedete “cosa vedere a Dubai” avrete solo l’imbarazzo della scelta.

Una volta sistemato volo e hotel, divertitevi nella città dell’emirato, tra sfarzo, luci e colori, senza affondare a piene mani nel portafoglio. 

Viaggio Dubai cosa vedere:

Il viaggio a Dubai, nell’immaginario collettivo si associa ad un luogo tra lusso e sfarzo, non possiamo darvi torto, ma con qualche accortezza oltre alle solite e classiche escursioni da non perdere come ad esempio il Burj Khalifa, ci sono tutta una serie di proposte che sono gratuite, assolutamente da segnare in un ipotetico viaggio nella terra dell’emiro.

viaggio a dubai consigli
Burj Khalifa

Scendendo dal Burj Khalifa, non dimenticate di godervi lo spettacolo delle fontane danzanti. Probabilmente lo segnerete al primo posto dell’attrazioni Dubai. Tutti i giorni dalle 18.00 alle 23.00 ogni 30 minuti potete assistere allo spettacolo di luci ed effetti che fanno da accompagnamento allo show nel Dubai Fountain. Non perdete questa bellissima opportunità, noi vi consigliamo vivamente di arrivare con lauto anticipo, magari approfittate per bere qualcosa ad uno dei bar che costeggiano la fontana. L’effetto dei giochi di acqua è bellissimo, ispirato alle fontane del Bellagio di Las Vegas.  I getti d’acqua variano per intensità e altezza a seconda dei sottofondi musicali come se fossero un enorme equalizzatore grafico. Ogni show varia sia per musica che per effetti, se potete gustatevi almeno un paio di spettacoli ! 

dove dormire a dubai
Le fontane di Dubai

Se pensate di non godervi abbastanza il centro città, la migliore proposta è quella di recarsi presso il Bur Dubai, quartiere storico della città che si raggiunge a sud della Deira, divisa da quel braccio di mare che separa queste due zone. il centro lo si può raggiungere facilmente salendo a bordo di una delle tante tipiche imbarcazioni che traghettano le persone da un lato all’altro al costo di 1 Dirham.

Bur Dubai, rientra nelle attrazioni Dubai, qua tutto ha avuto inizio. In un passato nemmeno troppo lontano la città era soltanto un semplice villaggio di pescatori. Si possono ammirare numerose moschee, tra cui la Grande Moschea. Può essere anche visitata da non mussulmani, tranne al venerdì che è vietato. Al costo di 25 Dirham verrete accompagnati da una guida in lingua inglese che vi spiegherà i principi dell’Islam. Usciti dalla moschea prima di rientrare in albergo, non perdete l’occasione per vedere anche l’unico tempio indù del paese.

Dubai con bambini
La vela, albergo a 7*

Se desiderate tuffarvi nel mare di Dubai, anche se precisiamo le acque del mare del Golfo Persico non sono così famose per bagni in acque cristalline, si può pensare di andare a Jumeirah e precisamente al JBR The Beach, dove alcune aree completamente gratuite con tanto di bagni e docce gratis. Perché non approfittare ? Da segnalare anche che la zona è stra consigliata durante la sera, difatti lungo la cornice, l’area molto bella con bancarelle molto eleganti per acquisti. Si rivela forse più interessante per una passeggiata di sera piuttosto che affrontare la canicola del sole durante il giorno. Da segnalare decine di locali, bar e ristoranti, dove poter mangiare. Non mancano nemmeno le famose catene americane Starbucks, KFC e McDonald. Insomma qua potete trovare di tutto passando dall’economico al molto raffinato. La zona si rivela molto bella e caratteristica.

parchi acquatici dubai
Hotel Atlantis

Cose da fare con i bambini ce ne sono tantissime, se i vostri figli sono in età prescolare, perché non fare un bel giro nel souk; potete sbizzarrirvi andando nel Souk dell’oro, dove è possibile trovare gioielli per tutti i gusti. Avete idea di tornare a casa con un luccicante ricordo di Dubai ? Oppure preferite il Souk delle spezie, un vero e proprio paradiso per gli appassionati di erbe ed aromi. Se non siete ancora contenti potete tuffarvi nel souk dei profumi od in quello dei tessuti: nel primo verrete a conoscenza di tutto quello che riguarda i segreti dell’oud, mentre i secondi sono dei veri e propri gioielli per i sarti visto la qualità della seta che viene proposta e venduta.

dubai bambini
Il Souk di Dubai

Al cosa fare con i bambini aggiungerei anche se non sono molto amante dei centri commerciali, la visita di un mall. Perché dico ciò ? Perché si tratta di strutture enormi, di complessi dalle dimensioni gigantesche. Se prendiamo ad esempio quello che si trova proprio a fianco del Burj Khalifa ha al suo interno, qualsiasi cosa e qualsiasi cibo: dall’abbigliamento, all’arredamento, ai gioielli, ai pesci…. C’è persino una pista da pattinaggio olimpionica e un acquario gigante con tanto di razze e squali. Ogni cosa lascia a bocca aperto al suo interno. Per visitarlo interamente probabilmente non vi basterà l’intera giornata. C’è da dire che la parte dedicata al cibo nonostante la grandissima varietà offerta non ci ha fatto impazzire, Dubai con bambini magari in certi frangenti dovrebbe pensare anche a queste microsituazioni che faciliterebbero ampiamente il compito, invece per il livello del centro commerciale ci aspettavamo qualcosa di più, sia in termini di scelta che in quella di qualità.

10 cose da vedere a Dubai
A tavola al Mall

Dubai con bambini alla fine si rivela non così complicata come possa sembrare,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti