Privacy Policy
Home / Bimbi in viaggio: racconti dal mondo / Cuba Libre o Fidel: il mondo Cuba

Cuba Libre o Fidel: il mondo Cuba

Cuba Libre: Non solo sabbia bianca

Cuba da perla dei Caraibi rimane ancora il sogno di tutti i viaggiatori ? L’isola esercita sempre il suo fascino come meta ideologica oppure la vedete come una realtà che si è assecondata al consumismo ? Cuba ed il suo fantastico mondo non è solamente un’isola, ma un arcipelago che comprende quasi 1600 isole e isolette. In questo angolo di paradiso, ogni anno milioni di turisti vengono a trascorrere le proprie vacanze. Ma voi come ve lo immaginate il mondo Cuba, ancora nebuloso oppure Cuba Libre a volontà in ogni angolo della città ?

Cuba Libre
Mondo Cuba

Il Mondo Cuba è quella realtà disegnata dall’amico nemico Fidel Castro oppure è rappresentata da quelle belle spiaggie bianche di Cayo Largo o dai resort di Varadero dove poter sorseggiare qualcosa da bere ?

Di acqua sotto i ponti ne è passata veramente tanta, se pensate che sino a qualche decennio fa il mondo Cuba era veramente chiuso al mondo, non è passato una vita se ricordiamo che negli anni ’60 il governo cubano aveva  applicato ampie restrizioni sui viaggi per impedire emigrazioni di massa.

Da quel giorno Cuba si è proprio trasformata difatti dal 14 gennaio del 2013 i cittadini dello Stato caraibico possono uscire liberamente con il solo passaporto, a partire da quella data è entrata in vigore la legge sul libero espatrio che consente ai cubani di rimanere all’estero, da undici a ventiquattro mesi.

Una vera e propria svolta rispetto al passato.

Cuba libre
Mondo Cuba

E te che leggi queste righe, come te la disegni CUBA ?? Una realtà complicata ?

Nonostante un passato travagliato con tanti anni di colonizzazione schiavitù e dalla Rivoluzione, il mondo Cuba oggi è un luogo magico in cui le cicatrici lasciate dalla storia sono tanto forti quanto innata è la gioia di vivere.

La nostra esperienza in questo mondo così colorato è stata una vera e propria avventura.

Ogni giorno si partiva per nuove esperienze, ma sempre con il sorriso.

Ogni realtà ci ha accolti a braccia aperte come se ci si conoscesse da una vita.

Sarebbe riduttivo parlare solo di Havana oppure ricordare l’isola caraibica per le spiagge di Varadero con un rum e cola tra le mani guardando il mare…

Cuba è un mondo a sè, un mondo che va assaporato, va respirato giorno dopo giorno.

Havana, stupenda con il suo capitolio, con le viuzze del centro dove sfrecciano decine di auto americane anni ’50.

Il suo Malecon, il lungomare dell’Havana, dove ogni sera decine di cubani si ritrovano per passeggiare, scambiare due parole, baciarsi, abbracciarsi oppure pescare di fronte alle onde che si infrangono sugli scogli sfidando l’arrivo dell’alba.

La splendida Trinidad

Si può parlare della splendida Trinidad..

Trinidad è piccola, sarete avvolti dalla sua bellezza coloniale.

In una giornata vedrete tutto,ma sarete ammaliati dai suoi vicoli acciottolati, dalla cordialità dei locali che tratteranno vostra figlia come una regina.

Ed è proprio vero che da lì non vorreste andare più via.

La sconsiglio con il passeggino perché avrete delle grossissime difficoltà a muovervi per le vie visto il terreno accidentato.

Se potete meglio un buon marsupio che si confà maggiormente alle vostre esigenze.

Un viaggio nella Cuba profonda è quando entri in una casa particular, sentirsi coccolati, sentirsi come a casa propria.

Con pochi soldi in più si potrà anche mangiare, noi lo consigliamo caldamente perché la cucina è veramente ottima e non avrete di che preoccuparvi su dove trovare un posto dove mangiare.

Il Cuba Libre a volte anche dal sapore amaro..

Non tutto è bello a Cuba !

Purtroppo Cuba non è solo questo, il Mondo Cuba è anche un bordello a cielo aperto, sfido chiunque ad affermare che non sarà avvicinato sia di mattina che di sera da giovani donne pronte ad allietarvi la giornata per un pugno di $ americani.

Tutto partirà da un Cuba Libre (coca e rum) oppure da un Mohito..

Nonostante le molte aperture rispetto al passato il buon Fidel ha tenuto sotto scacco il suo popolo, al limite della sopravvivenza e proprio nelle zone più rurali.

Furti e rapine sono molto rare, mentre il turismo sessuale è ancora diffuso.

Quando partite, sappiate che incontrerete questi forti contrasti, l’importante è saperle gestire con la giusta intelligenza.

Il viaggio nel mondo Cuba è assolutamente da farsi, magari non vivrete le stesse emozioni di chi ha avuto la possibilità di vederla 20 anni fa, però allo stesso tempo non capiamo chi la osteggia perché è proprio una parte di mondo che va vista senza indugi.

Alla fine il quesito che vi lascio è questo.. È più importante il viaggio o la meta ?

Viaggiate amici… Il Mondo Cuba vi aspetta con o senza cubalibre !

cocktail cubano
cocktail cubano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti