Privacy Policy
Home / Bimbi in viaggio: racconti dal mondo / Visita al Castello di Predjama con i bambini

Visita al Castello di Predjama con i bambini

Castello di Predjama

Il Castello di Predjama, il rifugio del temerario Erasmo

Le principali attrazioni di Postumia sono due: le Grotte di Postumia e il Castello di Predjama. Nello stesso giorno possiamo visitarle entrambe. Castello di Predjama con i bambini è possibile farlo ma con le dovute precauzioni visto il numero elevato di scale, di gradoni che si susseguono per salire all’interno del castello noi non raccomandiamo l’utilizzo del PASSEGGINO !

In presenza di bambini piccoli, noi suggeriamo l’utilizzo della fascia che vi permetterà di effettuare la visita in sicurezza.

Il Castello di Predjama, situato a pochi distanza dalle grotte di Postumia per la precisione a 9 km di distanza, una delle principali attrazioni della Slovenia a pochi passi dal confine italiano. Abbiamo visto alcune immagini su Internet, ed abbiamo deciso di visitarlo.

Il castello, pittoresco, poderoso, provocante, misterioso e inespugnabile, da oltre 800 anni si erge in mezzo alla parete a precipizio, alta 123 metri.

Si colloca all’interno di una gola in una zona ben ombreggiata dalla rupe, e con il fiume Lovka che scorre sotto.

Il più grande castello in grotta di tutto il mondo, iscritto nel guinness dei primati.

L’unico che offre in tutta Europa uno sguardo alle tecniche edili e all’inventiva della gente medievale. Una leggenda narra che qua ci ha vissuto un cavaliere coraggioso e furbo: Erasmo Di Predjama, invincibile sino al momento del tradimento di uno dei suoi servitori.

Difatti la storia racconta che Erasmo Lueger, durante l’assedio del castello si approvvigionava tramite una galleria segreta, il che lo rendeva invincibile.

Uno dei suoi servitori però segnalando con una candela accesa sulla finestra la presenza di Erasmo nella stanza rese possibile il suo bombardamento con palle di pietra. 

predjama-castle-slovenia
Castello di Predjama

 

Castello di Predjama come arrivare:

Arrivando dall’Italia in macchina il percorso è molto facile. Prima di arrivare a Trieste si seguono le indicazioni per la frontiera Fernetti/Sežana e da qui si può proseguire per l’autostrada oppure si può prendere la primissima strada sulla destra che conduce al piccolo paese di Sežana .

Noi prendiamo la statale e in circa un’ora percorriamo i 37 km che separano Sežana dalle famose grotte carsiche, le grotte di Postumia.

Perchè abbiamo scelto la strada statale e non l’autostrada?

Semplice, per non pagare la vignetta. La vignetta è la tassa autostradale della Slovenia, l’equivalente del bollino austriaco.

E’ evidente che questo prezzo incide molto in una gita giornaliera, visto che oltre alla vignetta bisogna aggiungere il pedaggio autostradale, la benzina e i costi degli ingressi che non sono di certo economici.

Attenzione però, se non si prende subito la strada a destra per Sežana si è già in zona a pagamento e i controlli e di conseguenza le multe, sono molto frequenti.

La vignetta  si acquista prima di entrare in Slovenia nei distributori di benzina o negli autogrill in autostrada già a partire da Monfalcone.

Castello di Predjama dove acquistare i biglietti:

I biglietti si possono acquistare oltre che ovviamente al castello anche all’ufficio del turismo in piazza a Postojna, lì è possibile acquistare un biglietto unico che che comprende le grotte di Postumia ed il Castello di Predjama.

Usando questo metodo si ha la possibilità di risparmiare un paio di euro a persona.

Inoltre è possibile viaggiare su un pullman gratuito dalle caverne al castello. Con il biglietto combinato si può anche visitare le due attrazioni anche in giorni separati, assolutamente a vostro piacimento.

Il biglietto d’ingresso comprende l’uso di una audio guida, essa fornisce una giusta quantità di informazioni, con aneddoti interessanti.

I bambini sino a 5 anni pagano la cifra simbolica di 1 Euro.

Ci sono molti scalini, ma avendo la guida ci si può muovere con il proprio passo senza nessun tipo di problema. Non perdetevi la vista dal castello, è bellissima la vallata che si staglia di fronte ai vostri occhi. 

Castello di Predjana con i bambini: qualche consiglio

All’uscita rifocillatevi presso il ristorante che è proprio nei pressi del castello, pare una trattoria di 50 anni fa. Con cifre oneste si mangia un primo, un secondo di buona qualità con porzioni più che abbondanti.

Se avete la fortuna di cenare qua approfittate quando i turisti di passaggio se ne saranno andati, sarete colpiti dalla grande tranquillità, si può passeggiare fino al castello e alla chiesetta nel silenzio più totale….

Dopo aver visto il castello di Neuschwanstein ne aggiungiamo un altro all’elenco anche se secondo noi Postumia Grotte ma soprattutto tutta la Slovenia merita ampiamente una visita !

castello di predjana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti