Privacy Policy
Home / Valigia2mezzo in Italia / La provincia senese, Monteriggioni

La provincia senese, Monteriggioni

Il Borgo di Monteriggioni

Monteriggioni Siena
La Piazza Principale

Da buona fiorentina, oltre a visitare la mia città amo vedere quello che mi circonda. Presi dalla curiosità, abbiamo deciso di visitare la provincia senese, ma in particolare modo Monteriggioni vicino Siena.

Situato nella provincia di Siena, a circa 60 km, a sud di Firenze, Monteriggioni è il borgo toscano per eccellenza e uno di quei posti da vedere, costruita su quella dolce collina coltivata a vigne e olivi. Fa parte della cosiddetta Montagnola Senese. Una rapida consultazione alla app 3BMeteo Siena e via si parte !

Si individua facilmente, in passato un villaggio collinare risalente al 1200, quando si percorre la superstrada verso Siena, si vede sulla cima di una collina, che domina la terra che circonda dalle sue alte mura.

E’ stato originariamente costruito dai Senesi come presidio militare contro Firenze e questa origine militare è ancora evidente in quello che è probabilmente il più incredibile dei suoi tratti: il villaggio è interamente circondato da alte mura, la maggior parte di loro ancora intatte.

Monteriggioni come arrivare:

Monteriggioni-siena
Monteriggioni

Per raggiungere la cima della collina si deve percorrere una strada tortuosa ben asfaltata, che vi porterà a un grande parcheggio appena fuori dalle mura della città. Se non andate in giornate particolarmente affollate non avrete grossi problemi a trovare un posto dove lasciare la vostra auto in totale sicurezza.

Una volta che si lascia la macchina, è necessario accedere alla città a piedi attraverso la porta principale, questa conduce alla piazza principale, dove si può avere la vista sulla bella chiesa romanica, un pozzo e, naturalmente, una vasta gamma di negozi ristoranti.

Il comune di Monteriggioni grazie anche ai suggerimenti del comune di Siena si è dato molto da fare per stimolare l’arrivo dei turisti con una segnaletica adeguata che vi guiderà con molta semplicità alle porte della cittadina. Sul sito potete trovare tante belle iniziative locali.

Prendete il vostro tempo perché Monteriggioni Siena nonostante sia molto piccola, va vissuta con molta calma percorrendo quelle viuzze che l’hanno resa famosa all’occhio del viaggiatore partendo proprio da quella Via Francigena che solca il piccolo paesino toscano.

La Monteriggioni medievale val bene una messa !

Monteriggioni cosa vedere:

Senza dubbio il castello di Monteriggioni è il punto di forza di questo bellissimo paese. Il castello si mostra imponente, già dalle strade di accesso che conducono al borgo, con le sue mura e le 14 torri che le intervallano, tanto da venir citate perfino dal sommo Dante Alighieri, in un passo dell’Inferno, all’interno della Divina Commedia. Perfettamente conservato, offre una chiara idea su tempi e modi del vivere nel medioevo. Sono proprio i 570 metri di cinta murarie ad essere particolarmente apprezzate da chi viene da queste parti. L’aspetto più interessante probabilmente sono i camminamenti che vi permetteranno di godere di uno dei più bei panorami che la Toscana può offrire.

Monteriggioni festa medievale:

Ogni estate il centro storico della cittadina della provincia senese si anima con un bel viaggio indietro nel tempo. La cinta muraria di Dante, sono il fulcro delle manifestazioni: decine di eventi, spettacoli di danza, musica e teatro ambientate in una epoca che va dal XIII al XIV secolo.

Consigli pratici per visitare Monteriggioni:

– Ci sono due aree di parcheggio al di fuori della città, uno in fondo alla collina e uno appena fuori dal cancello principale. Se possibile, evitate la lunga passeggiata con i bambini e guidare fino alla seconda.

– Andarci se possibile durante la settimana, sicuramente vedrete la cittadina senza troppa folla

– Non c’è nulla di strettamente ‘per i bambini’, ma sicuramente sarà piacevole trascorrere qualche ora.

– provate un buon panino con il CRUDO con il famoso pane toscano non salato oppure una delle tante ricette toscane famose da queste parti il tutto accompagnato da un bicchiere di CHIANTI !

Curiosità Monteriggioni Assassin's Creed

Curiosità Monteriggioni Assassin's Creed

Forse non tutti sanno che Assassin’s Creed ha alcune ambientazioni tratte dal piccolo paese di Monteriggioni. Alberto Coco, uno dei responsabili marketing di Ubisoft racconta che al rientro da Roma, a causa della forte pioggia che rendeva complicato il viaggio, fu deciso di organizzare una sosta proprio a Monteriggioni. Proprio quella pausa ha permesso di far conoscere quel piccolo paesi al direttore creativo ed allo sceneggiatore tanto da includere nella storia la città in provincia di Siena.”
monteriggioni siena
Monteriggioni

Check Also

Trenino rosso del Bernina

Trenino rosso del Bernina: guida completa

Il Trenino rosso del Bernina: costi e percorso Il Trenino rosso del Bernina è una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti