Privacy Policy
Home / Valigia2mezzo in Italia / Il settembre divino nel comune di Pitigliano

Il settembre divino nel comune di Pitigliano

Pitigliano di Settembre Divino

Pitigliano è una delle realtà della maremma che a settembre prende vita in maniera profonda anche grazie all’evento di Settembre Divino; non molto lontano da Capalbio, meta gettonata dai vip dell’italico stivale.

Il comune di Pitigliano ogni prima domenica di Settembre si da un grande daffare per organizzare questo evento. Per quelli che non lo sanno è una piccola realtà che si trova vicina al comune di Grosseto.

Un pensiero va a questa cittadina che si riempie in modo smisurato per accogliere le migliaia di persone che partecipano al Settembre Divino. Cena, spettacoli circensi, musica, insomma uno spasso !

Era un mattino nuvoloso, il tempo di guardare sulla mappa di Google l’itinerario che avevamo già deciso di partire nonostante che vento, piogge, temperatura in calo fossero previsti nell’area della città del tufo. Per una volta speriamo che App Meteo Pitigliano sbagliasse lasciandoci la serata sgombra da nubi e dalla pioggia.

Il viaggio nell’ultima sua parte è un pò tortuoso, ma eravamo talmente contenti di vivere questa festa che non ci eravamo fatti intimorire dal percorso cosi pieno di curve.

Capisci che l’evento è molto sentito, quando vedi tutte le strade addobbate a festa, centinaia di persone che si riversano nelle strade, gente che affolla ogni vicolo, ogni negozio, ogni bar per “salutare” l’arrivo del “Settembre Divino”.

Ma cosa è il settembre divino ?

E la festa delle cantine nel tufo, un bell’evento dove si può ascoltare musica dal vivo a tutti gli angoli delle strade, mangiare carne alla griglia e degustare ottimi vini locali. Ci si siede su delle panche in legno negli stretti vicoli del paesino, mangiando arrosti di maiale, salcicce, fagioli e pomodori e bevendo dei rossi tipo Vignamurata oppure il Corano.

Sin dal primo pomeriggio si può notare un formicolio di gente che percorre le vie del paese, facendo culminare il tutto a notte fonda quando coloro che hanno bevuto troppo rincasano barcollando.

Un pensiero Social per la notte di Pitigliano:

Tratto da Facebook: “Un pensiero in “vino veritas” a tutte le persone che, in ogni forma e con passione, contribuiscono a questa manifestazione magica:

Pitigliano
Pitigliano

“È la mattina di Lunedì e i primi raggi dell’alba illuminano le cave scavate nel grande monolite tufaceo che sorregge da secoli il Borgo di Pitigliano; la luce e le ombre sembrano come rincorrersi nelle cavità creando l’effetto di tanti occhi che strabuzzano, che faticano ad aprirsi dopo una nottata intensa, vissuta, bevuta tutta d’un fiato…di certo Pitigliano un’altra ora di sonno se la farebbe ma è proprio l’ora di aprire gli occhi e di guardarsi allo specchio.

I capelli sono tutti arruffati e in mezzo ci sono finiti persino dei festoni colorati… ma guardarti Pitigliano… ma ti sembra questo il modo di presentarti!?

Ti sembra questa l’acconciatura che si confà al più bel Borgo della Toscana!? Adesso prendi il pettine e mettiti in ordine, legali e fatti una bella treccia; fortuna che hai 1000 è più parrucchieri volenterosi che ti coccoleranno, oggi come ieri.

La tua bellezza elegante ti contraddistingue per 361 giorni l’anno ma ce ne sono 4 in cui ti sciogli e capelli e fai vedere a tutti che, si gli anni passano, ma il tuo fascino no, magnetico, capace di attirare spasimanti sempre giovani e di crescere figli che non ti vogliono lasciare…

Perché un bicchiere di vino offerto lo si accetta sempre volentieri ma sono il luogo e l’atmosfera che te ne fanno chiedere un secondo.”

Pitigliano dove parcheggiare:

Pitigliano
Pitigliano

Se decidete di venire, non arrivate troppo tardi, altrimenti il parcheggio potrà risultare un problema visto l’enorme affluenza.

Lasciatela più volentieri fuori paese e percorrete un pò di strada lungo i vicoli e le stradine che vi permetteranno di arrivare nel centro storico della cittadina.

Se volete divertirvi consigliamo il sabato, se invece volete trascorrere una bella serata, magari in un clima maggiormente rilassato puntate sulle altre giornate.

Check Also

Trenino rosso del Bernina

Trenino rosso del Bernina: guida completa

Il Trenino rosso del Bernina: costi e percorso Il Trenino rosso del Bernina è una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti