Home / Valigia2mezzo in Italia / Elliott Erwitt Retrospective

Elliott Erwitt Retrospective

Elliott Erwitt Retrospective

Elliott Erwitt Retrospective: al Forte di Bard, questa estate è stata allestita una grandissima mostraElliott Erwitt al Forte di Bard in anteprima mondiale. Il grande fotografo Elliott Erwitt dall’11 giugno al 13 novembre sarà esposto al principale polo culturale della Valle d’Aosta

Elliott Erwitt Retrospective

La mostra, realizzata in uno dei complessi più caratteristici della zona, è dedicata ad uno dei maggiori interpreti della fotografia contemporanea. Parigino classe 1928, cresciuto in Italia, ha vissuto negli Stati Uniti per lungo tempo della sua vita. La mostra si compone di ben 137 scatti selezionati, coprono un intervallo temporale che va dal 1948 al 2005.

L’esposizione presenta in anteprima mondiale un nuovo progetto di retrospettiva dell’immensa opera di Elliott Erwitt, uno dei grandi protagonisti della fotografia al mondo.

Erwitt, oltre ad avere una fervida immaginazione, possiede una grande capacità di osservare le persone, gli animali, le cose e la vita attraverso ironia e disincanto, perspicacia e intelligenza, spirito ludico e raffinatezza mentale. Ne scaturiscono scatti curiosi, divertenti, atipici e non convenzionali, composizioni strane e fuori dal comune, ma senza nessuna forzatura.

Elliott Erwitt Retrospective: la mostra

Si dipana attraverso nove sezioni, tra scatti in bianco e nero e colori:

  • Beaches, Cities,
  • Abstractions,
  • Museum Watching,
  • Dogs,
  • Between the Sexes,
  • Regarding Women,
  • Kids,
  • Personalities.

 

Elliott Erwitt Retrospective

L’ultima parte della mostra è arricchita da un video con un’intervista al fotografo registrata in esclusiva per il Forte di Bard nel suo studio di New York.  “Quando è ben fatta, la fotografia è interessante.

Quando è fatta molto bene, diventa irrazionale e persino magica. Non ha nulla a che vedere con la volontà o il desiderio cosciente del fotografo. Quando la fotografia accade, succede senza sforzo, come un dono che non va interrogato né analizzato“.

Così il celebre fotografo francese Elliott Erwitt descrive l’arte che, attraverso il linguaggio dell’immagine, gli ha permesso di raccontare con piglio giornalistico gli ultimi sessant’anni di storia e della civiltà contemporanea, cogliendo in una serie di scatti in bianco e nero gli aspetti più tragici e quelli più divertenti della vita che è passata di fronte al suo obiettivo.

Durante la sua vita, Erwitt viaggia e scatta moltissimo dando priorità al momento rubato. Soggetti visti attraverso un obbiettivo imprevedibile: “Le idee vengono dopo che l’immagine è stata realizzata. Credo che la maggior parte delle volte sia andata così: ho scattato delle foto in base al mio istinto e poi, in seguito, ho fatto delle considerazioni al riguardo”.

Elliott Erwitt Retrospective
Elliott Erwitt Retrospective

Dal 11 Giugno 2016 al 13 Novembre 2016

BARD | AOSTA

LUOGO: Forte di Bard

COSTO DEL BIGLIETTO: intero € 6, ridotto € 5. Cumulativo con la mostra Marc Chagall. La Vie intero € 12, ridotto € 10, ridotto ragazzi € 8

TELEFONO PER INFORMAZIONI: +39 0125 833811

E-MAIL INFO: info@fortedibard.it

SITO UFFICIALE: http://www.fortedibard.it

Check Also

ferrara in fiaba

Ferrara in Fiaba 2018

Ferrara in Fiaba Dal 15 al 17 Giugno un grande evento dedicato alle fiabe, organizzato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti