Home / Travel food / Formaggi svizzeri al tour del gusto

Formaggi svizzeri al tour del gusto

Tour del gusto dei formaggi svizzeri

fonduta di formaggi svizzeriEra una mattina come tante quando all’improvviso una pagina sponsorizzata di Facebook ci notificava l’arrivo del Tour del Gusto dei formaggi svizzeri. Quale miglior occasione se non quella di provare e di lanciarsi in questo nuovo esperimento culinario. Ma che cosa è il tour del gusto del formaggio ?

Si tratta di un vero e proprio evento che ha portato il meglio dei formaggi svizzeri in giro per lo stivale. Questa iniziativa ha permesso di far scoprire questa leccornia a molti compresi i sottoscritti.

Il Tour attraverso i prodotti tipici svizzeri:

Un viaggio da nord a sud, cominciato dal capoluogo lombardo Milano e poi proseguito fino alla capitale Roma; da lì il bus a due piani ha toccato la regione Campania, ha risalito le spiagge pugliesi da Lecce fino a Bari per poi approdare sulla riviera romagnola toccando Bologna per finire la sua corsa di nuovo nella città meneghina Milano.

Proprio davanti alla Triennale, a bordo del classico londinese Double Decker si è potuti salire ed iniziare una degustazione di una selezione dei migliori fomaggi della Svizzera accompagnati da salse dedicate inventate dall’ottimo Chef.

fonduta di formaggi svizzeriAssaggiare il formaggio DOP: denominazione di origine protetta.

La grande novità è stata quella di questo autobus a due piani, in pieno stile british che ha girato in lungo e in largo di città in città accogliendo a bordo appassionati di formaggio, curiosi ma soprattutto turisti con il solo scopo di far conoscere la bontà e la qualità dei formaggi elvetici, questi ultimi sono noti al grande pubblico per la loro elevata qualità ed il forte rigore con il quale vengono preparati.

Un vero e proprio percorso che ha permesso di incontrare nuovi sapori, grazie al giusto connubio con l’arte dei mastri casari, veri e propri artigiani che tramandano di generazione in generazione la loro conoscenza.

formaggi svizzeri emmental

In tanti pensano solo ed esclusivamente all’emmental svizzero. Probabilmente considerato come uno dei formaggi svizzeri per eccellenza. Questo è un derivato del latte altamente energetico ricco di grassi saturi e proteine ad alto valore biologico. Il nome di questo formaggio trae origine dalla valle del fiume Emme, nel Canton Berna. Viene impropriamente chiamato groviera o come altri dicono gruviera, anche se molti non sanno che quest’ultimo è privo dei classici buchi.

Per molti questo tour del gusto è stata una vera e propria scoperta. La mia opinione sui formaggi svizzeri famosi ricadeva banalmente sul formaggio coi buchi. Bè, devo dire che in realtà il formaggio elvetico ha moltissimo da offrire, visto che anche grazie alle dritte dello staff non sono mancati gli ottimi suggerimenti su come impiegare in cucina questi prodotti, per alcuni perfetti per un corroborante apertivo, per altri utile per arricchire preparazioni più complesse, il top è stato il formaggio tete de moine, che si degusta dopo averlo arricciolato con uno speciale utensile che lo arrotola.

È stato un tuffo nel cheese, un viaggio lungo e ricco di scoperte: noi ci siamo divertiti ad ascoltare qualcosa di più sul tipico formaggio svizzero, rimanendo di fatto incuriositi ed a bocca aperta !

L’Universo si presenta come l’interno di un formaggio svizzero con aree dense accompagnate da buchi

E voi cosa preferite ? Siete fedeli al Parmigiano Reggiano oppure ogni tanto gettate l’occhio anche sull’Emmenthal Svizzero ?

Check Also

firenze

Firenze cosa vedere in un giorno

Firenze cosa vedere in un giorno | Firenze centro Che sia la prima volta o …

4 comments

  1. Piacerebbe anche a me, ne vado matto di formaggi! 😋😋

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti