Home / Valigia2mezzo: le news dal Mondo / Itinerario di viaggio in Algarve

Itinerario di viaggio in Algarve

Itinerario di viaggio in Algarve Portogallo

Penso che tutti la immaginano coma una regione diversa dalle altre, ti ispira per le falesie a picco sul mare, le sue spiagge cosi grandi e spesso completamente deserte. Era da tempo che meditavo un viaggio nel Portogallo del Sud, ed un particolare la regione dell’Algarve. Una veloce sbirciata sul sito di Skyscanner, il clic… Buttare giù l’itinerario di viaggio in Algarve è facile e immediato.

In pochi minuti la mia destinazione in terra lusitana era fatta.  Non ero molto convinta della mia scelta, ma era anche forte il desiderio di provare a conoscere questa parte di Portogallo sino ad oggi completamente sconosciuto.

Lisbona l’avevo già vista anni fa, quindi era tempo di visitare nuove terre, di incontrare nuove persone.

Completo il cerchio prenotando una macchina a noleggio che mi permettesse di essere indipendente e da li a breve parto per la Lusitania, con un occhio particolare alla regione dell’Algarve.

Algarve cosa vedere:

E’ la regione più meridionale del Portogallo, di fronte a noi abbiamo l’Africa. Me la immaginavo, una terra ventosa, una terra con un clima fresco ed invece ho trovato l’esatto contrario, caldo asfissiante, sole a picco nonostante fosse un tardo ottobre.

Una delle peculiarità di queste zone è la forte presenza turistica, ogni viene visitata da migliaia di turisti attirata dalla bellezza delle sue coste, dal mare pulito, dalla quantità indescrivibile di piccoli borghi che la rendono unica nel suo genere, forse anche attratti dalla architettura araba che ne caratterizza lo stile.

la regione dell'algarve

Il forte flusso turistico è favorito per quanto riguarda il mercato del regno unito da delle tariffe che Ryan Air applica a prezzi veramente stracciati.

Mi è capitato di trovare tariffe di soli 20 Euro per Andata e ritorno per il weekend.

Con questi prezzi potete immaginare la quantità di persone di lingua anglofona facciano più di un pensiero per una sosta nella regione dell’Algarve. Probabilmente a loro non interessa molto costruirsi un itinerario di viaggio in Algarve visto che rimarranno stanziali sostando in spiaggia durante il giorno e nei pub alla notte.

I prezzi sono ottimi, forse anche per questo che questa terra è invasa dal popolo inglese (GOD SAVE THE QUEEN !!).

Itinerario di viaggio in Algarve: cosa visitare

Il punto di partenza può essere tranquillamente FARO, rappresenta l’inizio, la porta di entrata della regione. Il centro storico è di grande interesse artistico.

La Cidade Velha è il centro storico della città dove sembra che tutto si sia fermato.

Ci si accede tramite una delle quattro porte di accesso alla cittadella.

Incantevole la passeggiata che si può fare negli stretti vicoli che si illuminano con delle fioche luci durante lo scorrere della serata.

Nel cuore della città vecchia sorge la “Sé”, la Cattedrale cittadina che nel 1251, all’indomani della Reconquista, prese il posto di una più antica moschea.

Il campanile non venne mai portato a termine e segnala la vita tribolata di questo tempio cristiano, che subì l’incendio delle truppe inglesi e le devastazioni dei terremoti.

Se amate delle escursioni un pò macabre vi consigliamo la Cappella delle Ossa. Questa cattedrale ha la caratteristica di avere grazie alla volontà di un monaco francescano un antico cimitero costruito interamente con ossa e teschi.

Sicuramente, se siete di stomaco debole ve lo sconsigliamo caldamente !

Se invece siete amanti della natura e del birdwatching, la migliore scelta si può ottenere prenotando una bella escursione presso la Laguna Ria Formosa.

Questo piccolo paradiso è protetto da cinque isole; le gite partono tutti i giorni dalle 9 di mattina vicino alla Marina di Faro.

Le barche raggiungono l’Isola Ilha do Farol, l’sola Ilha Deserta ou da Barreta, la spiaggia di Faro e le altre isole e spiagge della zona.

Algarve spiaggia:

Itinerario di viaggio in Algarve
regione dell’Algarve

Considerata dalla Guida Michelin una delle 10 spiagge più belle d’Europa. Ne ha ben donde: Praia da Marinha. Quando si arriva, rimaniamo strabiliati per la sua bellezza.

Emblema dell’Algarve e di tutto il Portogallo, un bagno nelle acque più trasparenti del Portogallo.

E’ una spiaggia non proprio facile da trovare, ma alla fine verrete premiati per la sua bellezza.

Spettacolari archi, intervallati dal fragore delle onde che si infrangono sugli scogli.

Ci sono minuscoli granchietti che gironzolano sulla spiaggia, a testimonianza dell’ambiente naturale meraviglioso di questa zona. Praia da Marinha è splendida.

Se poi non vi dovesse bastare vi aggiungo anche la città di Lagos, che è uno dei riferimenti all’interno della regione dell’Algarve.

Itinerario di viaggio in Algarve: perché Lagos

algarve cose da vedere
Lagos

La piccola cittadina è molto carina anche la visitate in inverno, di certo non potrete favorire dell’acqua dell’Oceano Atlantico visto che farà molto freddo.

Se andate durante il periodo invernale consigliamo caldamente di vestirsi a strati con tanto di giacca e pantaloni lunghi.

Di particolare interesse sono le mura della città e le Miradores che offrono una splendida vista dell’architettura della città.

All’interno del centro storico, sono facilmente riconoscibili quelle case bianche ed un numero infinito di ristoranti.

Si dice che in questa zona sia possibile trovare il cibo più economico di tutto il sud Europa.

Lagos è situata sulla strada che separa Siviglia da Lisbona.

Una sosta è più che consigliabile se si sta programmando un viaggio da queste parti.

Ci sono mille cose da vedere, escursioni da fare…vi ho solo messo l’acquolina in bocca..

L’itinerario di viaggio in Algarve è fatto non rimane altro che partire e raccontare

Check Also

Gita a Leolandia | Emozioni in Famiglia

Gita a Leolandia | giornata di divertimento Organizza la tua gita a Leolandia. Scopri tutte le iniziative e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti